HomeNotizieFoodnews ed eventi40 anni di attività per Luigi Capuano

40 anni di attività per Luigi Capuano

fb_post

Da Anema e Cozze a Milano la festa per celebrare i 40 anni di attività del maestro pizzaiuolo Luigi Capuano

     Giovedì 29 settembre, dalle 19 alle 21, degustazione gratuita dell’antica pizza Cosacca accompagnata da birra al locale di via Orseolo per spegnere le candeline professionali di uno dei più apprezzati pizzaiuoli napoletani.

     Una grande festa a suon di pizza Cosacca, una specialità della tradizione più antica di Napoli, che sarà offerta per festeggiare i 40 anni di attività al bancone della pizzeria di Luigi Capuano (50 anni all’anagrafe), maestro pizzaiuolo di lungo corso che da Napoli ha portato la sapienza della vera pizza napoletana.

     Un appuntamento imperdibile da Anema e Cozze (via Orseolo, 1 – Milano) per i tanti appassionati di pizza che potranno celebrare il genetliaco professionale assaggiando la pizza realizzata con l’impasto a lunga e doppia lievitazione, patrimonio speciale delle pizzerie del gruppo Sebeto con Anema e Cozze dedicata alle specialità di mare, Rossopomodoro con la sua inconfondibile cucina napoletana e Rossosapore per lo street food in salsa partenopa.

     La pizza Cosacca è una pizza speciale la cui data di nascita si fa risalire intorno al 1836, la sua ricetta: un impasto leggero e fragrante con doppia lavorazione e lunga lievitazione fatto con farine di alta qualità, pomodoro s. marzano dop, olio extravergine di oliva , e pecorino romano….

Una pizza leggera ma allo stesso tempo gustosa e genuina….

whattsapp_mail

     Dalle 19 alle 21, tutti ospiti di Anema e Cozze per conoscere questa pizza straordinaria e il suo interprete, Luigi Capuano, erede “major” di una famiglia di pizzaioli che conta anche lo “junior” Vincenzo Capuano Campione del Mondo STG per le insegne di Rossopomodoro.

     Luigi Capuano, napoletano, classe 1966, muove i primi passi da “Pizzicato” la pizzeria Mercadante a Piazza Municipio. Inizia a mettere le mani in pasta a 10 anni ma ha subito l’idea di portare la pizza napoletana fuori dai confini della città partenopea. Così apre la sua prima pizzeria a San Teodoro in Sardegna.

     Ed è tra i primi ad arrivare a Milano nel 2000 per portare in Brera a Milano la vera pizza napoletana. Nel 2006 apre Anema e Cozze in Tortona per saldare la tradizione napoletana allo sguardo contemporaneo fatto di moda e di design.

     E qui da Anema e Cozze sarà possibile assaggiare la pizza nata per festeggiare il sovrano russo, accompagnata da una birra.

Vi aspettiamo tutti.

UFFICIO STAMPA – Sebeto
Clelia Martino – Development Manager Sebeto
Via Fabio Filzi, 41 – Milano
cell. 3492694580
leliamartino@rossopomodoro.it

 

Comments