HomeArticles Posted by Michele Polignieri

Written by

Un uomo che non abbia qualcosa per cui morire, non è adatto a vivere” (Martin L. King) Nato in Calabria nel marzo del 58 da genitori pugliesi, esercita la professione di Medico Veterinario Igienista (Qualità e Sicurezza Alimentare) presso la ASL BA come Dirigente Medico Veterinario Area B_Ispezione e Controllo degli Alimenti di Origine Animale. Esercita per quanto previsto per i medici e veterinari del Servizio Sanitario Nazionale, la libera professione intra moenia ad Altamura a favore di animali d’affezione. E’ Iscritto a SLOW FOOD ITALIA dal 1995 di cui è stato curatore/relatore dei corsi MASTER OF FOOD (Formaggi-Carni-Salumi-Olio extravergine), oltre che responsabile Regionale del progetto didattico “Orto in Condotta”. Fonda nel 2007 l’Associazione “Il Sogno di Arlecchino_Ricerca e tutela della Biodiversità” che candida alla gestione del progetto pilota “CENTRO STUDI PER LA TUTELA DELLA BIODIVERSITA’ E DEL TURISMO SOSTENIBILE” ed all’utilizzo di terapie “altre” nel contesto del disagio mentale. Sommelier con diploma AIS , ha collaborato al progetto editoriale dell’A.I.S. Puglia “Messaggi in Bottiglia” e di Slow Food Editore "Extravergine". E’ Iscritto dal 2011, presso il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, all’Albo Nazionale degli Assaggiatori di Olii di Oliva Vergine ed Extravergine; dal 2017 membro effettivo del Gruppo Panel olio DOP Terre di Bari, presso la Camera di Commercio di Bari. Impegna la propria competenza istituzionale, per declinare al meglio le tematiche inerenti la produzione agro zootecnica e la valorizzazione dei prodotti di qualità sanitaria, etica e nutrizionale anche in attività extra professionali, attraverso l'organizzazione in ambito Universitario di eventi a carattere scientifico e di aggiornamento professionale; nel 2015 consegue il Master Universitario in Cultura dell'Alimentazione e delle Tradizioni eno gastronomiche, presso l'Università degli Studi UNIROMA 2 di Tor Vergata. Obiettivo strategico: condurre la propria esistenza secondo cadenze naturali, emotivamente significative e deprivate dai "falsi"....di qualunque genere. Dubbi: sarà stato un bene fare tutto quello che ho fatto fino ad oggi?

Top Stories

In questa sezione ospitiamo le creazioni che sono reperite sulla rete da nostri autori, amici e lettori.      24, sotto

In questa sezione ospitiamo le creazioni che sono reperite sulla rete da nostri autori, amici e lettori.      La rubrica

     È stato presentato alla stampa e agli addetti al settore, ieri mercoledì 13 giugno, "Grumè – Pizza e Cucina"    

Dare un piccolo contributo in denaro, aiutare la ricerca sul cancro e passare una piacevolissima serata all'insegna della più alta

In Campania abbiamo la pessima abitudine di ritenere quello che non è più attuale superato, vecchio.      Sarà l’abitudine, ormai

     L’evento di beneficenza si svolgerà il 24 giugno presso il Parco Archeologico del Castello di Lettere      

     Sembra il finale di una favola a lieto fine e senza morale alcuna quella che in questi giorni

     Per il terzo anno consecutivo il congresso internazionale di cucina d’autore,Le strade della mozzarella fa tappa nella Grande

/