HomeNotizieFoodnews ed eventiBirra del Borgo presenta “Chef Bizzarri”

Birra del Borgo presenta “Chef Bizzarri”

invito-stampa

Birra del Borgo si interroga sul binomio birra e cucina di qualità.

     Lo fa organizzando una serie di incontri su territorio nazionale, coinvolgendo chef e ristoratori pronti a raccogliere la sfida. Si parte martedì 20 settembre, con il primo dei cinque appuntamenti previsti per il 2016, presso il ristorante Stazione di Posta, a Testaccio, e si termina a Borgorose, in compagnia dello chef Niko Romito, passando per Torino e Milano.

     Dodici birre “BIZZARRE”, una per ogni mese dell’anno, che fanno convivere gusti e profumi inediti. Il filo conduttore tra le produzioni è la creatività, si spazia dalle ostriche alla frutta, dalle anfore alle spezie, dai luppoli alle botti. Sorprendere e sperimentare sono le parole d’ordine di questa originale “collana” creata da Birra del Borgo da cui è nato il progetto CHEF BIZZARRI.

     L’obiettivo  è quello di raccontare una nuova idea di birra, libera dai luoghi comuni e vicina alla cucina d’autore, attraverso una serie di incontri sul territorio nazionale con cuochi e ristoratori pronti a mettersi in gioco.

Primo incontro

     Martedì 20 settembre, presso il ristorante Stazione di Posta, si terrà il primo dei cinque appuntamenti in programma per il 2016. Impegnati ai fornelli ci saranno il talentuoso padrone di casa, Luigi Nastri, Davide Del Duca di Fernanda Osteria, bistrot contemporaneo a due passi da Porta Portese, e Walter Musco, della celebre pasticceria Bompiani, nell’omonima piazza capitolina.

     Sul palcoscenico, accanto ai racconti di Leonardo Di Vincenzo, fondatore di Birra del Borgo, quelli di cuochi, amici, appassionati e giornalisti del settore.

Sei piatti che cercheranno un felice connubio con quattro birre siglate Birra del Borgo, tre bizzarre e una stagionale: la Rubus, la birra fatta con i lamponi, l’Etrusca, ispirata alle antiche bevande fermentate, l’Equilibrista, realizzata con il 40% di mosto di vino e la Stelle & Strisce, omaggio alla bandiera statunitense con il suo mix di luppoli americani.

Le altre tappe

     Dopo Roma, CHEF BIZZARRI sbarcherà a Torino, il 5 ottobre, da Banco vini e alimenti di Andrea Gherra e Pietro Vergano, in cucina il bravo Miro Mattalia. Giovedì 20 ottobre terza tappa (nuovamente romana) al Tordomatto di Adriano Baldassarre, nel quartiere Trionfale. A inizio novembre sarà invece la volta di Milano e del ristorante Ratanà di Cesare Battisti, incastonato in una splendida palazzina di fine Novecento.

     L’evento di chiusura del progetto, il 24 novembre, sarà affidato allo chef Niko Romito: insieme ai ragazzi del ristorante Reale di Castel di Sangro (3 stelle Michelin) e della Niko Romito Formazione servirà versioni dolci e salate della sua Bomba nel birrificio di Spedino, in quel di Borgorose, che ha da poco visto la nascita della suggestiva taproom “Bancone”, un luogo in cui stare, comprare e degustare.

Birra e cucina, alta cucina, cos’hanno da dirsi?
Venite a scoprirlo!

MARTEDÌ 20 SETTEMBRE PRESSO IL RISTORANTE STAZIONE DI POSTA
Largo Dino Frisullo, Città dell’Altra Economia (Zona Macro – Testaccio), Roma.
Una serata che vuole raccontare il dialogo tra birra e cucina di qualità attraverso accostamenti insoliti, sperimentazioni e giochi di gusto.
Aperitivo dalle ore 19,30 e cena a seguire.
Costo euro 60 a persona

Per info e prenotazioni
Tel 06 5743548
info@stazionediposta.eu

CONTATTI STAMPA

Ufficio stampa Claudia Cantonetti
Email: claudia@birradelborgo.it
Tel: +39 3409447659
www.birradelborgo.it
Facebook

Comments