HomeRicetteAmatorialiLa Caponata siciliana

La Caponata siciliana

caponata

     La Caponata è uno dei piatti principali della cucina siciliana. È costituito da verdure fritte legate insieme da una salsa agrodolce e può essere servita sia come antipasto, che come contorno.

     È il classico esempio del piatto diverso di casa in casa. A Palermo si prepara rossa e si aggiungono le patate, a Catania si prepara bianca e senza le patate. Questa è la mia…

Ingreienti

  • Melanzane nere di grandi dimensioni 2
  • Peperoni corno rossi 3
  • Carote 3
  • Costa di sedano 2
  • Cipolle bianche di medie dimensioni 2
  • Olive verdi 100 g
  • Cucchiai rasi di uvetta 3
  • Cucchiai di pinoli o mandorle 2
  • Cucchiai di capperi 1
  • Cucchiai di miele 3
  • Aceto 100 ml
  • Sale
  • Olio di arachidi per la frittura

Procedimento

    Nettate e tagliate a dadini di 2 cm circa tutti gli ortaggi. Le melanzane fatele spurgare per circa 10 minuti con del sale grosso (10g per kg) e poi tamponatele con della carta assorbente.
Dati i tempi di cottura diversi, friggete separatamente melanzane, peperoni, cipolle, carote e sedano in abbondante olio di arachidi e mettetele a scolare. Ricordatevi di friggere sempre pochi pezzi per volta ed in una grande quantità di olio a 170 gradi circa.
Carote e sedano devono friggere per non più di 4 secondi così rimarranno croccanti e brillanti nei colori. Le cipolle, tagliate a pezzi di medie dimensioni, ed i peperoni hanno bisogno di un tempo di cottura più lungo.

     Unite tutti gli ingredienti in un contenitore capiente e spolverateli di sale. Tostate in una padella la frutta secca. Aggiungete alle verdure i capperi, l’uvetta, la frutta secca e le olive denocciolate. Preparate quindi la salsa agrodolce. In un pentolino, versatevi il miele e portatelo ad ebollizione a fuoco dolce, aggiungendo l’aceto che farete evaporare un po’. Dopo un minuto di cottura circa l’agrodolce sarà pronto. Mescolatelo agli altri ingredienti e lasciate riposare la caponata in frigo.

     Dopo qualche ora di riposo la caponata sarà buona, il giorno dopo eccezionale!

Comments