Archive

     Oggi vi vogliamo parlare di un alimento, che, in un mondo di carnivori e fornitissime catene di supermercati, fa un po’ da bastian contrario per la sua atipicità. tarassaco Stiamo parlando delle

     La prima volta che se ne ha notizia viene citato nel catalogo di alberi da frutto (1775) dei frati Certosini di Parigi. Il Biricoccolo è un ibrido naturale tra il susino mirabolano

Se capitate in Puglia questi sono 4 frutti che non  dovete assolutamente perdere! Albicocca "Antonio Errani" La Cultivar Antonio Errani ha Frutto di medio-elevata pezzatura, colore di fondo arancio e sovracolore rosso esteso sul 30% della

[Da Wikipedia]: “La mandorla è il seme commestibile del Mandorlo. Con la denominazione di mandorle è riconosciuto come un prodotto tipico siciliano, inserito nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T) del Ministero delle

Il presidente Marino: Rappresentiamo il 51% dei produttori Giovanni Marino presidente del Consorzio di Tutela del pomodorino del Piennolo del Vesuvio interviene ai microfoni di Radio Club 91 nel corso di Sapori di Sera,

Qui in Puglia, il paesaggio è caratterizzato in maniera determinante dagli ulivi. Colline, pianura e persino il Gargano ne sono ricolmi. Si stima che in questa Regione ci siano più di 50 varietà

Piove. Governo ladro! Era un detto in tempi remoti (anche se oggi molti lo vorrebbero rispolverare, per la crisi economica che stiamo attraversando…). Quando pioveva, alcune messi crescevano in maniera esponenziale e lo Stato, il

La lana, i formaggi, la pecora stessa, sono state per secoli, risorse fondamentali, tali da generare circuiti commerciali di vasta portata. A garantire la circolazione di queste merci, oltre alle consolari romane c’era non