HomeNotizieFoodnews ed eventi“Chef Bizzarri” di Birra del Borgo sbarca al Ratanà

“Chef Bizzarri” di Birra del Borgo sbarca al Ratanà

cesare-battisti

Birra del Borgo si interroga sul binomio birra e cucina di qualità.

     Lo fa organizzando una serie di incontri su territorio nazionale, coinvolgendo chef e ristoratori pronti a raccogliere la sfida.  Il quarto dei cinque appuntamenti previsti per il 2016 si svolgerà Milano, presso il ristorante Ratanà di Cesare Battisti. Si termina a Borgorose, sede del birrificio, il 23 novembre, in compagnia dello chef Niko Romito.

Leonardo di Vincenzo

Leonardo di Vincenzo

     Dodici birre “BIZZARRE”, una per ogni mese dell’anno, che fanno convivere gusti e profumi inediti. Il filo conduttore tra le produzioni è la creatività, si spazia dalle ostriche alla frutta, dalle anfore alle spezie, dai luppoli alle botti. Sorprendere e sperimentare sono le parole d’ordine di questa originale “collana” creata da Birra del Borgo da cui è nato il progetto “CHEF BIZZARRI”. L’obiettivo è quello di raccontare una nuova idea di birra, libera dai luoghi comuni e vicina alla cucina d’autore, attraverso una serie di incontri sul territorio nazionale con cuochi e ristoratori pronti a mettersi in gioco.

L’evento

    Giovedì 3 novembre, presso il ristorante Ratanà, situato al centro dell’avveniristico quartiere Gariballdi Porta Nuova di Milano, si terrà il quarto dei cinque appuntamenti in programma per il 2016. Il padrone di casa, lo chef Cesare Battisti, è milanese da molte generazioni e nel suo ristorante vuole recuperare la solida tradizione della cucina milanese e lombarda reinterpretandola in chiave contemporanea.

     Nel settembre 2009 ha dato vita al Ristorante Ratanà, in una palazzina di inizio Novecento, unico edificio storico tra le nuove “futuristiche” costruzioni del quartiere. La sua cucina si esprime in alcune scelte precise: un culto assoluto della materia prima, selezionata in tanti anni di ricerca e collaborazione con contadini, allevatori, artigiani e pescatori; preparazioni semplificate nel numero di ingredienti ed esaltate da un gusto pulito e dalla cura nell’esecuzione.

Le birre protagoniste

invito-stampa

     Quelle che cercheranno un connubio felice con le proposte dello chef, saranno tre bizzarre e una stagionale: L’equilibrista, in equilibrio tra il mondo del vino e quello della birra, la Sedicigradi, con i suoi sedici gradi alcolici e sedici mesi di maturazione ed invecchiamento in barrique, la Morning Rush, che profuma di luppolo appena raccolto, e la 25 dodici, anteprima natalizia, la birra di Natale made in Borgorose.

     L’evento di chiusura del progetto, il 24 novembre, sarà affidato allo chef Niko Romito: insieme ai ragazzi del ristorante Reale di Castel di Sangro (3 stelle Michelin) e della Niko Romito Formazione servirà versioni dolci e salate della sua Bomba nel birrificio di Spedino, in quel di Borgorose, che ha da poco visto la nascita della suggestiva taproom “Bancone”, un luogo in cui stare, comprare e degustare.

Birra e cucina, alta cucina, cos’hanno da dirsi? Venite a scoprirlo

     Una serata che vuole raccontare il dialogo tra birra e cucina di qualità attraverso accostamenti insoliti, sperimentazioni e giochi di gusto.

Cena alle ore 20,30
Costo al pubblico euro 55 a persona

GIOVEDI 3 NOVEMBRE
PRESSO IL RISTORANTE RATANA’
Via Gaetano De Castillia, 28 – Milano
Tel 02 87128855
info@ratana.it

Ufficio stampa Claudia Cantonetti
Email: claudia@birradelborgo.it
Tel: +39 3409447659
www.birradelborgo.it
Facebook

 

Comments