HomeNotizieFoodnews ed eventiEccellenze Campane Mare

Eccellenze Campane Mare

banner-articolo

E’ iniziata sabato 19 settembre alle ore 18 la nuova avventura di “Eccellenze Campane” nello spettacolare scenario del “Lungomare liberato” con vista su Castel dell’Ovo, su Capri e su tutto il golfo di Napoli.

Nei locali dell’ex “Poseidon”, “vicini di casa” di un altro grande nome della pizza napoletana quale Gino Sorbillo, raddoppia la proposta dell’imprenditore Paolo Scudieri che, dopo la prima esperienza già positiva a Via Brin, in Via Partenope crea un connubio tra il “salotto buono” della città e i grandi prodotti che la Campania è in grado di offrire, strizzando l’occhio al turismo, risorsa sempre più preziosa per la rinascita e il rilancio di Napoli, che avrà modo così di conoscere, oltre alla cartolina  della città, anche i veri sapori napoletani.

A sottolineare l’importanza che iniziative come questa rivestono per la città, in un giorno importantissimo per Napoli e per i napoletani (San Gennaro), la presenza all’inaugurazione dell’assessore del Comune di Napoli, Alessandra Clemente e di rappresentanti della Curia cittadina.

Alessandra-Clementela-curia

Anche Eccellenze Campane “Mare” punta ovviamente sulla qualità dei prodotti campani e, particolarmente in questa sede, sulla pizza del Maestro Guglielmo Vuolo, già presente a Via Brin, nonché sul panuozzo dei fratelli Manzi.

Maestro-Guglielmo-Vuolo

Il maestro Vuolo sarà presente nel locale del lungomare con le sue pizze classiche anche se, particolare attenzione verrà posta sulla pizza all’acqua di mare, dall’impasto iposodico e quindi ancor più digeribile, creazione già sperimentata, dopo un lungo periodo di studio, nella sede principale di “Eccellenze” alla quale faranno seguito nuove pizze create appositamente per il nuovo locale e disponibili dal 24 settembre in poi.

Anche i fratelli Manzi propongono, oltre ai loro classici, un nuovo panuozzo “Caponata”, stesso impasto delle pizze e in più alici di Cetara, pomodori San Marzano e latticini di Agerola.

Anche nella nuova sede sarà possibile acquistare prodotti di “eccellenza”, dalla mozzarella di bufala ai dolci di Sal De Riso e tanto altro.

Insomma, una nuova interessante offerta sul lungomare di Napoli, già ricco di proposte, che contribuirà a valorizzare ulteriormente gli eccellenti prodotti campani e a far conoscere chi per la loro promozione lavora instancabilmente.

di Anna Orlando

Comments