HomeNotizieFoodnews ed eventiEntromare – Entroterra: il Gargano di Leonardo Vescera e Gegé Mangano.

Entromare – Entroterra: il Gargano di Leonardo Vescera e Gegé Mangano.

cenavesceramanganobanner

Il prossimo venerdì 18 dicembre 2015, lo chef Leonardo Vescera del ristorante Il Capriccio di Vieste, ospiterà Gegè Mangano chef del ristorante Li Jalantuùmene di Monte Sant’Angelo, per una cena gourmet tutta costruita sulla complessa e variegata identità gastronomica del Gargano, non a caso intitolata, Entromare – Entroterra.

L’intera serata sarà dedicata all’indimenticato maestro Gino Veronelli, che proprio con lo chef Gegè Mangano, fu autore di un libro “omaggio” alla cucina del promontorio Garganico, dal titolo, Terra Cultura Cucina del Gargano.

GEGE’ MANGANO:

DSC_0549-001 (2)

DSC_0494

DSC_0522

 

Nel suo Ristorante, Gegè Mangano propone una cucina segnata dalla storia della sua meravigliosa cittadina garganica, Monte Sant’Angelo, sicuramente una tra le più belle di tutta la Puglia. Le materie prime da lui adoperate, sono identiche a quelle utilizzate dai pastori, dai cordari e dai carbonai che un tempo vivevano in questi luoghi, dando vita ad una cucina dove la fantasia e la miseria non mancavano di certo, dove solo dei gustosi espedienti ingegnosi, come le polpette di pane, erano in grado di illudere una fame cosi drammaticamente ancestrale.

DSC_0445 (2) (1)

 

Perfetta percezione dei sapori, identità e memorie, quelle nei suoi piatti, un modo di intendere la cucina assolutamente in linea con una città che chiede di essere toccata, vissuta, che spesso obbliga addirittura a passaggi strettissimi, mostrando cosi, orgogliosamente, il proprio stile di vita.

LEONARDO VESCERA:

DSC_0065

DSC_0133

DSC_0079

 

Lo chef Leonardo Vescera disegna linee di gusto in perfetto equilibrio nei suoi piatti, qui, gli anni trascorsi in giro per il mondo hanno impresso alla sua mano il tocco di un maestro calligrafo. Proprietario e chef del Ristorante “Il Capriccio” sul molo di Vieste, da anni propone una cucina divisa a metà strada tra la grande tradizione della scuola francese e la tecnica giapponese dei maestri di sushi, il tutto, adattato agli ingredienti e alla tradizione del suo Gargano.

DSC_0007

Da Leonardo Vescera è possibile gustare i grandi crudi di mare pugliesi, ma anche lasciarsi sorprendere da un Gargano inedito, capace adesso, di guardare al proprio mare con più consapevolezza e occhi finalmente più maturi.

Entromare – Entroterra

Venerdì 18 dicembre 2015

Ristorante “Il Capriccio” Vieste

Cena a 4 mani

con

Leonardo Vescera

e

Gegè Mangano

Info e prenotazioni: t. 0884.707899

di Gianni Ferramosca

cenavesceramangano

Comments