HomeRicetteAmatorialiFiletti di gallinella ai sapori lucani

Filetti di gallinella ai sapori lucani

Notonlybanner

Riportiamo la Ricetta del Blog Not only sugar per il Concorso IO Chef reperibile anche al seguente link:
http://www.notonlysugar.com/2013/09/filetti-di-gallinella-ai-sapori-lucani.html

Questo concorso mi ha catturato e stuzzicato subito.. La possibilità di provare dei prodotti lucani che non conoscevo mi ha subito attirato..

Anche se con qualche disavventura sono riuscita ad iscrivermi (la fortuna e’ certamente stata dalla mia parte) e ho subito iniziato a pensare ad un piatto che esaltasse al meglio l’abbinamento tra il pesce ed i meravigliosi prodotti arrivati direttamente dalla zona di produzione.

Chi le aveva mai visto della melanzane così, ideali da far farcite, belle da presentare e buone da mangiare!
Ho preparato un piatto semplice, ma in grado di far risaltare la genuinità e la bontà degli ingredienti utilizzati.

Filetti di gallinella ai sapori lucani

Ingredienti per 2 persone:

Per preparare le melanzane ripiene:
lavate le melanzane, togliete la calotta superiore e con pazienza eliminate la polpa interna, salatele e bagnatele con l’ olio.
preparate un composto con un cucchiaio di pane di Matera grattuggiato, una fetta di cacioricotta tagliata a cubetti piccolissimi, un pò di prezzemolo, la polpa delle melanzane e un cucchiaio di olio evo di Majatica.
riempite le melanzane col composto e cospargete col pane grattugiato avanzato, un filo d’olio e le inforno a 180° per circa 40/45 minuti

Prendete i filetti di gallinella, metteteli in padella precedentemente riscaldata con un filo d’olio ed uno spicchio d’aglio, fateli rosolare aggiustando di sale e pepe; infine aggiungete i pomodori secchi “Cettaicale” tagliati a filetti e qualche cappero portando a cottura.

Impiattate disponendo i filetti di pesce sopra la crema di melanzana rossa di Rotonda DOP e le melanzane ripiene affianco.

Inserito da La Redazione

Comments