HomeTestati per voiDolci e gelatiGelida Voglia di Matera. La gelateria che batte l’afa.

Gelida Voglia di Matera. La gelateria che batte l’afa.

Banner

Come scrivo sempre sul mio profilo FB :”Dove l’Uomo non arriva c’è la… cioccolata”. Qui di cioccolate ce ne sono tante ma davvero ottime!

Quando la passione disarmante incontra la professionalità per il cliente resta solo la degustazione. Vi consiglio di venire a visitare la mia amatissima città dei Sassi, Matera, candidata a Capitale Europea della Cultura nel 2019 e passeggiando per il centro, prima di arrivare (o dopo aver attraversato ) la sontuosa Piazza Vittorio Veneto di fermarvi da la “Gelida Voglia – artigiani del gelato e del cioccolato” di BRUNELLA.

Prima di andare a visitare la mostra “Pasolini a Matera. Il Vangelo secondo Matteo cinquant’anni dopo. Nuove tecniche di immagine: arte, cinema, fotografia” presso il museo di  Palazzo Lanfranchi (imperdibile! Fino al 9 novembre)  o di accedere nei rioni Sassi Patrimonio dell’ Unesco amatevi!

Come? Io consiglio una coppetta gelato (col cono e il caldo la macchia è…assicurata !) di Brunella Carlucci.

Il nome di battesimo è garanziadi identità legata alla terra natia (festa patronale di Matera il 2 luglio : Maria Santissima della Bruna).  Una donna di 25anni,  imprenditrice e  perseverante.
In una brevissima pausa durante i 30 gradi di un afoso luglio materano ci ha dedicato alcuni minuti.  La gelateria è stata aperta nel mese di giugno 2011, alcuni mesi fa – più segnatamente il 18 maggio- si sono trasferiti (di pochi metri non disperate !)  in Via del Corso n114, all’angolo e a segnalarli, all’ esterno, c’è un simpatico cono  gelato.

Brunella, com’è nata I’ idea della gelateria?
“L’ idea è nata tra me e mio fratello, lui  ha visto che io ero appassionata di dolci, mi ha spronata ed io I’ho seguito”. Ad oggi lei prosegue il suo cammino e il fratello  svolge il suo lavoro”.

Alimenti naturali : quali i principali?
“Tutti prodotti naturali, panna e latte fresco, come stabilizzante uno dei piu’ eccellenti ovvero la farina di seme di carruba, frutta fresca”.

Per i celiaci?
“I nostri gusti sono  quasi tutti senza glutine ma non abbiamo un laboratorio a parte. Discorso diverso invece per gli intolleranti al lattosio: per loro consiglio i gusti alla frutta”.

Estate 2014 : i gusti più richiesti ?
“Dalla festa patronale iniziano a richiedere il gusto la strazzata. Preparato con le strazzate materane, che sono  biscotti con mandorle e nocciole, amaro lucano e cioccolato.
Per la frutta è richiesto il gusto  melone, i classici e molto di moda  il gusto fico. Cioccolato : extra fondente con cioccolato Los palmaritos”.

Da pochissimi giorni una new entry : Tarallucci e vino ! Un gusto nato per  utilizzare i prodotti della nostra terra : taralli materani ai semi di finocchio e  aglianico del vulture.
Cari amici del blog io vi consiglio due gusti formidabili : fico e cioccolato bianco e  pera e panna (N.B. La panna divisa un po’ come base della coppetta e un po’ sopra il gusto pera! ).

Crisi, una parola che ci attanaglia. Un team sempre gioviale e giovane. La  forza per  resistere non lamentandosi dove si trova?
“Sorridendo ci saluta dicendo: ci sono tre dipendenti. La forza è nel tanto sacrificio e anche… nelle soddisfazioni. Venite vi aspettiamo!”

 

Gelida Voglia
Via del Corso n.114
Matera

di Maria Anna Flumero

Comments

previous article
next article