HomeRicetteAmatorialiGnocchetti di Ricotta al Ragù di Gallinella e Melanzana Rossa di Rotonda DOP

Gnocchetti di Ricotta al Ragù di Gallinella e Melanzana Rossa di Rotonda DOP

gnocchiricottabanner

Riportiamo la Ricetta del Blog Kucina di Kiara per il Concorso IO Chef reperibile anche al seguente link:
http://kucinadikiara.blogspot.it/2013/09/gnocchetti-di-ricotta-al-ragu-di.html

Dopo aver passato un week-end completamente immersa tra i fornelli, eccovi finalmente la ricetta con la quale partecipo anch’io allo splendido contest lanciato da Scatti Golosi insieme all’Unione Regionale Cuochi Lucani, indetto in occasione del 27° congresso che si terrà a Metaponto dal 7 al 10 ottobre 2013. Una sfida alla quale non ho saputo rinunciare! La Basilicata (o Lucania) è una terra così poco conosciuta ma con tante ricchezze da offrire, tra cui bellezze architettoniche, paesaggistiche ed enogastronomiche. Grazie a questo concorso, ho potuto godere di un piccolo assaggio di questa meravigliosa terra. Prodotti a me fino a ieri sconosciuti, si sono rivelati un’autentica eccellenza!
Ma ora passiamo subito alla ricetta…ho realizzato un primo piatto, abbinando gli gnocchi di ricotta (dal sapore molto delicato) ad un ragù di gallinella e melanzana rossa Dop. Il risultato, a mio avviso, è molto gustoso! Provare per credere!

Ingredienti per 4 persone:

Per gli gnocchi:
500 g di ricotta vaccina
200 g di farina 00
1 uovo intero
50 g di parmigiano reggiano
una manciatina di erba cipollina
sale q.b
pepe q.b
noce moscata q.b

Per il ragù:
300 g di gallinella
4 Melanzane rosse di Rotonda DOP
4 Pomodorini Secchi “Ciettaicale” di Tolve
1 spicchio d’aglio
Olio Extravergine d’Oliva Majatica
vino bianco q.b.
sale
pepe

Per la guarnizione:
Cacioricotta Lucano
Pomodorini Secchi “Ciettaicale” di Tolve
erba cipollina
qualche goccia di Ficotto di Pisticci

Preparazione:
Iniziate a fare l’impasto degli gnocchi: impastare molto velocemente tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Se necessario aggiungete altra farina.
Formare dei piccoli gnocchetti, disporli – per comodità – su delle placche ricoperte con carta da forno.
Svuotate le melanzane e sbollentatele in acqua bollente. Riducete a cubetti la polpa.
Sfilettate le gallinelle. In una padella scaldate un filo d’olio con 1 spicchio di aglio. Fate insaporire, quindi eliminate l’aglio e aggiungete i pomodorini secchi e la polpa di melanzana a cubetti. Cuocete per circa 5 minuti poi aggiungete i filetti di gallinella tritati grossolanamente in precedenza. Fate rosolare, sfumate con un goccio di vino bianco. Lasciate cuocere qualche minuto quindi aggiustate di sale e pepe.
Fate cuocere gli gnocchi in acqua salata, scolateli e versateli nella padella con il composto di gallinella e melanzane. Fate insaporire e preparate la decorazione: disponete su un piatto le melanzane svuotate, riempitele con il composto di gnocchi e gallinella. Guarnite con qualche filo d’erba cipollina, i pomodorini secchi e piccole scaglie di cacioricotta lucano. Decorate il piatto con qualche goccia di ficotto di Pisticci.
Buon appetito!

Inserito da La Redazione

Comments