HomeVisitati per voiPaninotecheIl panino? Facciamola facile! Easy Burger e il panino “pettinato” senza complicazioni.

Il panino? Facciamola facile! Easy Burger e il panino “pettinato” senza complicazioni.

Easybanner

Che il mondo del fast food stia subendo delle profonde trasformazioni e sia in un momento di grandi riscontri non è ormai più un mistero.
In ogni angolo delle principali città italiane, a far da contraltare ai numerosi Mc Donalds che abbassano la saracinesca, nascono nuove paninoteche.
Spesso il modulo è quasi sempre lo stesso. Buon pane, carne di qualità o anche di altissima qualità, abbinamenti classici del “junk food” statunitense, piccoli lampi di genio che fanno la differenza e il “distinguo” dalla banale offerta delle catene americane, sempre più in crisi per la doppia attenzione che il consumatore sta rivolgendo verso la qualità delle materie prime adoperate (nei simil Mc Donalds è spesso bassissima), sia per un affinamento del gusto che l’utenza mostra sempre più di avere, tutto a vantaggio di nuove proposte italiane in american style a dispetto di quelle apparentemente consolidate e in via di definitivo declico.
Nasce così il cd. panino “pettinato”, dove gli ingredienti sono accuratamente selezionati, dove il panino è confezionato singolarmente con massima atenzione e non in maniera seriale come in un delitto di uno psicopatico, dove i sapori talvolta sono nuovi per azzeccati accostamenti.
In questo panorama tutto nuovo e che da qui a qualche anno andremo ad esplorare, a Napoli, in pieno quartire universitario 8che sento di poter definire il più prolifico di nuove proposte di questo 2015) nasce Easy Burger.

La-scelta-del-panino-step-by-stepLa-provvisorietàTabelle
Fondato dai quasi trentenni Francesco Frascione e Mario Scortati (il primo con un passato in molte cucine importanti tra le quali Il Mosaico di Nino Di Costanzo ed il secondo con varie esperienze di consulenze all’estero), l’Easy Burger è un piccolo locale animato da un gradevolissimo clima di “provvisorietà degli arredi. Un arredamento post urbano fatto di coperchi di cassoni degli spedizionieri del vicino porto e di lamiere e tubazioni in acciao alle quali fanno da contraltare solo il “rosso vissuto” delle poche parti in legno e qualche sgabello per chi vuole consumare in loco.
L’idea di provvisorietà è poi spezzata radicalmente da un’offerta per elementi componibili tra loro, dove ciascuno, secondo proprio gradimento sceglie la tipologia di panino, l’hamburger che gradisce e il contorno o formaggio da abbinarvi.

Le-salse-artigianaliHamburger-di-scottons-con-cheddar,-cipolle-e-patate
Gli hamburger tutti confezionati in casa secondo ricette e grammature top secret direttamente dai pezzi di carne che vengono macinati stesso nel locale in differente grana secondo la ricetta. Poi si passa al confezionamento (formatura) dell’Hamburger che verrà servito. Tutto dal fresco e tutto fatto giornaliermente. Nulla di stoccato secondo una linea programmata settimanalmente come avviene altrove. Pari discorso per le salse che sono fatte in casa per l’80% di quelle offerte in menu.
Una piena ed esclusiva libertà di esercizio anarchico del proprio piacere lasciata nella mani del cliente secondo un’offerta che ha poco di banale.
Unico vezzo di questo “schema libero” il panino del mese che i due giovani proprietari propongono.
Questo è il mese dell’hamburger “Easy Burger” con lattughina, emmentaler e pesca caramellata. Un panino che mi ha decisamente estasiato!

L'Easy-Burger-special-con-lattugnina,-emmentaler-e-pesca-sciroppataFrancesco-Franco
Molte le idee in pentola ancora da sviluppare e mettere in campo per questo piccolo locale che con soli 20 giorni di vita già si propone sul panorama partenopeo come un marchio forte e in via di accreditamento.
In ultimo ma non da ultimo interessanti anche gli appetizer e sfizi tra i quali spicca una tempura di verdure fresche fatta in pieno Tokyo Style.

La-tempura-di-verdureMario-Scortati-e-la-tempura-di-verdure
Alo studio formule particolari per turisti stranieri e studenti universitari “Fuori Corso”
Da provare decisamente e da seguire con attenzione per la forza evolutiva che sulla carta sia l’entusiasmo di Francesco e Mario che il locale e la sua impostazione esprimono.

di Giustino Catalano

Easy Burger
Via Mezzocannone, 77 (angolo Istituto Universitario Orientale)
80134 – Napoli
Tel. 081 18745600
easyburgernapoli@gmail.com
Orari:
Lu-Ve: 12:30 – 15:30 / 19:30 – 1:00
Sab-Dom: 19:30 – 2:00

Comments