HomeNotizieFoodnews ed eventiIO Chef..and the winner is…lo saprete il giorno 8 ottobre. Nel frattempo ecco i 12 finalisti e le tre riserve!

IO Chef..and the winner is…lo saprete il giorno 8 ottobre. Nel frattempo ecco i 12 finalisti e le tre riserve!

BannerIoChefok

Diamo i numeri!
101 partecipanti
97 ricette pervenute
45 tra Chef e Aiuto Chef a replicarle
5 Giurati scelti dall’URCL (Unione Regionale Cuochi Lucani)
12 finalisti!

Questi i lusinghieri numeri che hanno accompagnato il Concorso IO Chef sino ad oggi.
Grazie a tutti i partecipanti e al loro meraviglioso entusiasmo, alla fantasia, alle belle parole di meraviglia spesso spese per la Lucania e i suoi prodotti.
Grazie agli Chef che con spirito associativo e sacrificando un’intera giornata hanno reso possibile la replica dei piatti.
Grazie ai Giurati che hanno avuto la forza di assaggiare tutti i piatti e la lucidità per discuterli e votarli dal primo all’ultimo.
Grazie all’URCL per aver accolto questa bella idea e averla sostenuta.
Grazie ai produttori per tutto quello che hanno messo a disposizione.
Grazie alla FIC (Federazione Italiana Cuochi) per essersi messa in gioco anch’essa in questa splendida avventura.
Un ultimo ma non in ordine di tempo Grazie a Teresa De masi per la sua preziosissima collaborazione.

Ma veniamo ai risultati e ai nomi e ricette dei 12 blog finalisti con 3 riserve nel caso vi fossero rinunziatari.

href=”http://www.scattigolosi.com/2013/08/Iochef.html” target=”_blank”>Iochef (non in ordine di arrivo) che si aggiudicano la partecipazione al congresso della Federazione Italiana Cuochi e il viaggio tra le eccellenze lucane. Il nome del vincitore si saprà solo durante la Cena di Gala del giorno 8/10/2013, in contemporanea all’uscita del suo piatto:

1. Da Ischia alla Basilicata Coast to coast

2. Terra-mare- cielo

3. Tortino Cucù

4. La rossa e il mare

5. Cheesecake di gallinella con maionese ai peperoni croccanti

6. Isole lucane 

7. Rocher di palamita ai 7 lucani

8. Raviolo di pesce, cilindro croccante e gelatina di fico d’India 

9. Ravioloni di ciambotta a modo mio con pesce sauro e pinoli

10. Gnocchi di pane di Matera all’arancia e ficotto con filetti di sauro marinati e crema di melanzana rossa di Rotonda

11. Ravioli ai peperoni di Senise con gallinella e melanzana rossa

12. Triglia croccante con panatura ai pomodorini secchi e pane di Matera

E questo il nome delle 3 riserve (in ordine di arrivo) se vi fossero rinunziatari … non gufate! 

13. Tartare di palamita peperonata su budini di melanzane rosse di Rotonda insaporiti al basilico e ai peperoni cruschi di Senise

14. Lasagne aperte di impasto al nero di seppia con polpettine di pane di Matera alle Melanzane rosse di Rotonda, cacioricotta e seppie

15. Gnocchi di melanzane rosse di Rotonda al sugo di pesce misto mare – il mio saper fare.

di Giustino Catalano

Comments