HomeLa pizzaSud - La pizza del sabatoLa “Tribunali 38” della Pizzeria Antonio & Gigi Sorbillo

La “Tribunali 38” della Pizzeria Antonio & Gigi Sorbillo

Tribunali 38 Sorbillo

Quando si sente il cognome Sorbillo a Napoli non si può non pensare alla pizza.

     Una famiglia di 21 figli, tutti pizzaioli, che nel centro storico di Napoli hanno fatto la storia della pizza.

     Tra di essi vi è Gigi, detto Gigione, figlio del quarto figlio della famiglia che insieme al cugino Antonio continua la tradizione di famiglia, la quale è presente come un marchio alla pareti della pizzeria con foto e cimeli storici, a rappresentare le radici della loro arte.

Tribunali 38 Sorbillo

     Di recente dietro al bancone è arrivato Vincenzo Iannucci, giovane pizzaiolo della Sanità, ma con tanta tecnica e voglia di progredire nella sua arte.

     L’apporto di Vincenzo è stato fondamentale per dare una ventata di modernità alla pizza di Gigi e Antonio, sia per quanto riguarda gli impasti, che per quanto riguarda la scelta dei topping.

     Farina con germe di grano, lunga lievitazione e una spinta maggiore all’idratazione fanno della pizza di Vincenzo un prodotto di alta qualità leggero e digeribile, che parte dal solco della tradizione della pizza classica per spingersi verso una evoluzione di pizza contemporanea.

Tribunali 38 Sorbillo

     Ottime le pizze classiche, in particolare la margherita e notevoli le pizze moderne come quella con zucchine e salame.

     Ma la visita deve essere fatta per la pizza che porta il nome della strada, ovvero la Tribunali 38 con provola, uovo, tartufo e caciocavallo podolico di Bagnoli Irpino (paese per il quale Gigi ha una vera passione).

     Birre del birrificio Fravort per l’abbinamento alle pizze e in particolare la Triple per la Tribunali 38!

     Il “dopo pizza” è rappresentato dagli ottimi dolci della Pasticceria Gabbiano di Pompei.

     Un’oasi di modernità in una zona che ha fatto della pizza classica il suo distintivo, e che con il giovane Vincenzo si spinge verso orizzonti sempre più grandi.

Consigliata!

Pizzeria Antonio e Gigi Sorbillo
Via Tribunali 38 Napoli
0810331009

Comments

Written by

Di Roberti Enrico (Napoli 24-04.1977) Sono un giovane ( o quasi) avvocato di Marigliano ( ma cresciuto ad Acerra) con la passione della scrittura, dell'enogastronomia e della pizza in particolare. Da ragazzo sono stato vicedirettore del giornale acerrano, il "Tablò" dove mi sono occupato di cultura e politica locale. Nel 2013 apro il mio blog "Pizza Passione Napoletana" con l'intento di far conoscere al pubblico tutto ciò che riguarda la pizza ed i pizzaioli napoletani, con un occhio di riguardo per le pizzerie "di periferia" poco conosciute alla movida del fine settimana.