HomeNotizieManifestazioniLSDMLDSM 2015Le Strade della Mozzarella dal 28 al 29 novembre a Le Grand Tasting – Carrousel du Louvre. Ed è già Sold out!

Le Strade della Mozzarella dal 28 al 29 novembre a Le Grand Tasting – Carrousel du Louvre. Ed è già Sold out!

.facebook_-16158366

In genere pubblichiamo con piacere i comunicati stampa degli amici ma mai come in quest’occasione il piacere è di gran lunga maggiore rispetto al solito.

La nuova edizione 2015 di Le Strade della Mozzarella quest’anno si arricchisce con 3 appuntamenti all’estero dove il sistema Campano mozzarella-pomodoro-pasta sbarca trionfalmente con un’altra delle nostre indiscusse eccellenze: la pizza.

A una settimana dal lancio dell’evento si era già registrato il Sold out a dimostrazione del fatto che in Campania gli appassionati e gli uomini di buona volontà nel far squadra creano economia.

Le strade della mozzarella guarda forse proprio a questo e chi non l’ha capito è bene che cominci a farsene una ragione. Non ci seppellirà nessuna trasmissione pilotata ad arte e nessun articoletto fatto a mestiere per insinuare in modo basso e da segreteria democristiana situazioni e fatti che non esistono.

Ai rosiconi si risponde prima di tutto con i fatti e il Sold Out (Tutto Esaurito) di oltre una settimana fa risponde in modo chiaro. Rien ne va plus, The end, Juegos serrados, in den sauren Apfel beissen o più napoletanamente “magnateve o’ limone”!

La redazione

Comunicato Stampa

La Pizza Napoletana a Parigi

 Le Strade della Mozzarella dal 28 al 29 novembre

a Le Grand Tasting – Carrousel du Louvre

 Al centro dell’attenzione i grandi artigiani campani del gusto

 Per la prima volta, a Le Grand Tasting, le festival des meilleurs vins, che si svolge annualmente al Carrousel du Louvre, si aprono le porte alla Mozzarella di Bufala Campana DOP ed alla Pizza Napoletana.

All’interno dell’evento curato da  Michel Bettane e Thierry Desseauve, nella sezione “Ateliers Gourmets” si svolgeranno due momenti di approfondimento sulla pizza e la mozzarella introdotti da Enzo Vizzari, direttore delle Guide Espresso.

 Champagne Ruinart e Cerasuolo d’Abruzzo Villa Gemma di Masciarelli sono i due vini che accompagneranno la lezione di Francesco e Salvatore Salvo (venerdì 28 alle 15,00) e di Franco Pepe (sabato 29 alle 11,00)

 Gran finale, a pochi passi dal Louvre, per una serata evento unica nella pizzeria “La Famiglia” di Rebellato, storico gruppo che rappresenta a Parigi la cucina ed il gusto italiano. A partire dalle 18,00 è previsto l’evento dedicato alla stampa di settore per approfondire la conoscenza del distretto gastronomico più famoso al mondo a marchio europeo che vanta la mozzarella di bufala, i pomodori campani (San Marzano e Piennolo del Vesuvio), la pizza napoletana, la pasta di Gragnano. Prodotti espressione di un territorio in cui ci sono ben cinque luoghi riconosciuti Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Toccherà qui ad Enzo Coccia aprire la serata conclusiva delle Strade della Mozzarella a Parigi moderata da Luciano Pignataro del Mattino, insieme a Franco Pepe, Francesco e Salvatore Salvo, e a Gennaro Nasti, padrone di casa.

Inoltre Alfonso Caputo, chef e patron della Taverna del Capitano a Nerano, presenterà due piatti simbolo della cultura italiana: spaghetti di Gragnano al pomodoro e alla Nerano.

 A Parigi dunque la prima tappa estera di LSDM, il congresso di cucina d’autore sulla mozzarella di bufala campana e i prodotti dell’alimentazione mediterranea che continuerà il suo percorso internazionale nel mese di febbraio a Londra ed a marzo a Ginevra. Tre occasioni per presentare alla stampa specializzata europea il programma della prossima edizione del congresso di Paestum  che si svolgerà dal 13 al 14 aprile 2015.

 

www.lestradedellamozzarella.it

info@lestradedellamozzarella.it

Comments