HomeNotizieFoodnews ed eventiTorna “Libando a Natale”

Torna “Libando a Natale”

Libando a Natale

Prende il via l’evento più atteso di tutto l’anno: “Libando a Natale”

     “Libando a Natale”, la manifestazione voluta e promossa dall’Amministrazione Comunale e realizzata dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Foggia in collaborazione con l’Associazione “di Terra di Mare”.

     Il taglio del nastro è previsto venerdì 22 dicembre alle ore 18.30 alla presenza delle autorità cittadine e degli organizzatori proprio in Piazza Cesare Battisti. Quest’anno la proposta sarà ancora più ricca rispetto al passato. Le immancabili casette bianche di “Libando a Natale” andranno ad impreziosire quello che è considerato il salotto buono della città di Foggia: Piazza Cesare Battisti. A fare da cornice lo splendido teatro dedicato al nostro concittadino Umberto Giordano.

Libando a Natale

«Libando è diventata ormai una piacevole tradizione per Foggia – sottolinea il sindaco del capoluogo, Franco Landella. I foggiani, nelle scorse edizioni, hanno tributato il successo di questa iniziativa che felicemente riproponiamo nuovamente nel periodo natalizio. Le specialità culinarie della nostra terra offrono un evento che arricchisce il cartellone allestito dall’Amministrazione comunale, fattore di attrazione per quanti decideranno di trascorrere a Foggia le festività, oltre che impulso e “vetrina” per le aziende locali».

«L’enogastronomia, i prodotti tipici, i piatti della nostra tradizione fanno parte di un patrimonio culturale che rappresenta un forte motivo di richiamo e di interesse – aggiunge l’assessore comunale alla Cultura Anna Paola Giuliani. Foggia deve farsi notare e ricordare per gli appuntamenti di qualità».

«La grande affluenza di pubblico nei precedenti appuntamenti di ‘Libando a Natale’  – dice il dirigente del servizio Cultura del Comune Carlo Dicesare è una conferma delle scelte positive dell’Amministrazione, che punta sulla varietà e sul valore dei propri eventi. Un successo che siamo certi di ripetere anche in questa occasione, che avrà come stupenda cornice piazza Cesare Battisti ed il nostro Teatro Umberto Giordano».

Dal 22 al 24 dicembre spazio allo street food con le numerose  proposte di panini

     Da quello con l’anguilla arrosto, al più classico della tradizione foggiana con torcinelli e paccanelli, passando attraverso l’immancabile panino con il polipo arrosto, fino ad arrivare alle raffinate specialità gourmet. Ma ci saranno anche pettole, pizze fritte e scagliozzi;  pesce fritto e polpettine di mare. Ed ancora focacce di grano arso, panzerotti e pizza rigorosamente  glutenfree. E, come tradizione che si rispetti, panettoni artigianali da accompagnare con un buon flute di prosecco o una birra artigianale dai sapori garganici.

Comments