HomeNotizieManifestazioniLSDMLDSM 2016LSDM 2016 Paris. La véritable pizza. Gennaro Nasti a Le strade della mozzarella.

LSDM 2016 Paris. La véritable pizza. Gennaro Nasti a Le strade della mozzarella.

lsdm16banner

Siete fan di Le Strade della Mozzarella, la manifestazione più cool d’Italia ideata ed organizzata da Albert Sapere e Barbara Guerra? Non siete potuti andare a Parigi per l’appuntamento di apertura di LSDM 2016?
Niente paura. Noi di Di Testa e di Gola vi diamo una sintesi fotografica di quanto è avvenuto.

L’evento, sviluppatosi su 3 giorni ha interessato 3 segmenti della kermesse: pizza, pasta e fritti.
Il punto di partenza è stata proprio la pizza che ha riunito gli appassionati e operatori di settore da La Famiglia di Rebbellato (Rue de Berger – 1er arrodisemment) dove opera il nostro pizzaiolo Gennaro Nasti.
Gennaro Nasti rappresenta in certo qual modo l’anello di congiunzione tra la vecchia guardia e il “transavanguardismo” della pizza che siamo riusciti ad esportare fino nel cuore dell’europa.

Marinara con pomodori San Marzano e spicchi d'aglio tostati - Gennaro Nasti - Foto Varoli

Marinara con pomodori San Marzano e spicchi d’aglio tostati – Gennaro Nasti – Foto Varoli

Pizza con funghi e castagne- Gennaro Nasti - Foto Varoli

Pizza con funghi e castagne- Gennaro Nasti – Foto Varoli

Formatosi nel cuore della città partenopea, Genaro Nasti ha avuto modo di affinare il suo gusto per la cucina fino a trasformare la pizza classica, che non ha mai abbandonato, in un prodotto gourmet e di alta cucina, grazie ad esperienze all’estero quali la Spagna e la California.

Back to the basics" - alias ritorno alla sartorialità della pizza - Gennaro Nasti - Foto Varoli

Back to the basics” – alias ritorno alla sartorialità della pizza – Gennaro Nasti – Foto Varoli

Base di pizza con tartare di mozzarella di bufala campana dop, calamari al caffè, nero di seppia e olio evo - Gennaro Nasti - Foto Varoli

Base di pizza con tartare di mozzarella di bufala campana dop, calamari al caffè, nero di seppia e olio evo – Gennaro Nasti – Foto Varoli

A Parigi, per le strade della mozzarella per la sessione “La véritable pizza” c’era anche il nostro Gino Sorbillo. A moderare Luciano Pignataro con l’ausilio di Stefano Palombari (L’Italie a Paris). Qui alcuni scatti della serata.

Gino Sorbillo e la pizza secondo lui

Gino Sorbillo e la pizza secondo lui

Gennaro Nasti e Gino Sorbillo da Rebellato a Parigi

Gennaro Nasti e Gino Sorbillo da Rebellato a Parigi

Nasti e Sorbillo al banco

Nasti e Sorbillo al banco

Gennaro Nasti e Pasquale Torrente

Gennaro Nasti e Pasquale Torrente

Selfie con il direttore Vizzari

Selfie con il direttore Vizzari

Gennaro Nasti, Caputo e Sorbillo

Gennaro Nasti, Caputo e Sorbillo

Nasti e la sua margherita

Nasti e la sua margherita

I pizzaioli con Angela Barusi (Forma Libera)

I pizzaioli con Angela Barusi (Forma Libera)

Il fratello del tristellato parigino Pierre Gagnaire

Il fratello del tristellato parigino Pierre Gagnaire

Nasti, Sorbillo e Peppe Acciaio con l'Orto di Lucullo

Nasti, Sorbillo e Peppe Acciaio con l’Orto di Lucullo

Sorbillo, Nasti e Savino Muraglia

Sorbillo, Nasti e Savino Muraglia

Prossimo appuntamento a Milano il 16 febbraio 2016..chissà cosa accadrà.

Foto copertina taglio foto Marco Varoli.

Comments