HomeVisitati per voiPaninotechePanino-Macelleria D’Ausilio

Panino-Macelleria D’Ausilio

D'Ausilio

     Oggi a proposito di hamburger, panini fantastici e panino-macellerie, vi portiamo nel cuore di Napoli.  A pochi passi da Piazza Dante, precisamente in Via Tarsia 9, c’è un fantastico angolo che ogni amante della carne dovrebbe conoscere. Stiamo parlando della Macelleria D’Ausilio ed il relativo angolo take away con i meravigliosi panini che ogni giorno prepara il suo team.

In particolare oggi vogliamo parlarvi del panino N° 22 – ‘O Pazzo

D'Ausilio

     Mai nome poteva essere più azzeccato per questa favolosa diavoleria: Burger di Angus da ben 250 gr, funghi porcini trifolati, mozzarella di Bufala DOP affumicata, pesto di basilico homemade, battuto di noci e pomodori secchi. La carne è un burro: io l’ho chiesto al sangue, ma è possibile farlo anche a “media cottura” o “ben cotto” (ma lo sconsiglio, vi perdereste una cremosità assurda del trito di Angus).

    L’hamburger sembra non finire più, ma al boccone sembra una tartare. Fantastico è dir poco. Il sapore del panino in generale gioca molto sull’affumicato, su sentori e profumi della terra. Dal basilico, alle noci, per finire con i pomodori secchi. E quel tocco smoked della Mozzarella che si sposa alla perfezione con l’affumicato dell’hamburger e con il sapore dei funghi trifolati.

     Insomma, questa è solo una delle fantastiche proposte che potrete trovare da “D’Ausilio Burger Grill” a Via Tarsia 9, il nuovo rifugio per i carnivori, come noi.

Comments

Written by

Sono nato a Napoli nel 1991, vissuto da sempre nella piccola Pomigliano d’Arco, in periferia. Non ho grande tradizione gastronomica in famiglia, non ho avuto la classica “nonna napoletana” o altri luoghi comuni in questo senso. La passione per il cibo nasce piuttosto recentemente, in età già adulta, e con spirito da autodidatta. Mi piace cucinare e mi appassiona principalmente la lievitazione. Sono laureato magistrale con eccellente voto finale in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici con una tesi di ricerca sul social marketing in campo enogastronomico e caso studio su EXPO 2015. Anche grazie ad un po’ di fortuna sono riuscito a trasformare la passione in lavoro, ed oggi sono orgogliosamente un consulente enogastronomico per la Catalano Consulting.

previous article
next article