HomeRicetteAmatorialiParmigiana di pesce spatola e melanzane rosse per IoChef

Parmigiana di pesce spatola e melanzane rosse per IoChef

Speckbanner

Riportiamo la Ricetta del Blog Speck and the city per il Concorso IO Chef reperibile anche al seguente link:
http://www.speckandthecity.com/2013/09/parmigiana-di-pesce-spatola-e-melanzane.html?showComment=1379450653024#c278966687150902903

Questa ricetta è dedicata esclusivamente alla Lucania!

Grazie al concorso IoChef molti blogger come me hanno avuto la possibilità di ricevere una selezione di prodotti esclusivi della regione Basilicata ma soprattutto di mettersi in gioco realizzando una ricetta che sarà poi giudicata da una giuria professionista: cuochi membri della Federazione Italiana Cuochi (F.I.C)

Dal 7 al 10 ottobre si svolgerà a Metaponto il 27° Congresso Internazionale della Federazione Italiana (F.I.C) organizzato dall’Unione Regionale Cuochi Lucani; un incontro speciale con la cucina lucana ed in occasione di questo evento verranno selezionate 12 delle ricette ricevute e gli autori delle stesse potranno partecipare alla manifestazione!

Il prodotto che più mi ha incuriosito è stata sicuramente la Melanzana Rossa di Rotonda, della quale ahimè ignoravo l’esistenza! Un prodotto davvero particolare ed insolito per essere una melanzana! Essa infatti presenta un colore arancio tendente al rosso e sembra piuttosto essere un pomodoro! Diversamente dalle melanzane che conoscevo questa ha un gusto piccantino e gradevolmente amaro e non scurisce dopo il taglio.

Ma le rivelazioni di questa regione tutt’altro che povera di prodotti tipici sono stati anche il Pane di Matera IGP, l’Olio Extravergine di Oliva Majatica, la cacioricotta lucano, i Fagioli Sarconi IGP, i Peperoni secchi di Senise IGP, i ceci neri di Pomarico, il pomodoro secco di Ciettaicale di Tolve ed il Ficotto di Pisticci!

Ingredienti per 4 persone:
un pesce spatola
4 melanzane rosse di rotonda DOP
3 fette Pane di Matera IGP
4 cucchiai Olio extra vergine di Oliva Majatica
100 gr Cacioricotta Lucana gratuggiato
100 gr di grana padano gratuggiato
1/2 spicchio d’aglio
un cucchiaio di pomodori secchi “ciettaicale” di Tolve
1 cucchiaio di zucchero di canna
sale e pepe
2 uova
1 bottiglia di olio di semi di arachide per friggere
salsa di pomodoro

La prima operazione da fare, eventualmente anche il giorno prima, è la cottura delle melanzane rosse: lavare le melanzane, tagliarle a rondelle stenderle in una teglia foderata con carta da forno. Spolverizzare con zucchero di canna, pepe e Olio extra vergine di oliva Majatica ed infornare a 160° per un’ora e mezza.
Si otterranno in questo modo delle melanzane “confit” lasciate appassire nel forno a bassa temperatura.

Pulire il pesce spatola ricavandone due filetti. Tagliarli a fettine quadrate e tenerli da parte in frigorifero.

Preparare la panatura: sbriciolare con l’aiuto di un tritatutto il pane di Matera IGP, lo spicchio d’aglio, i pomodori secchi ciettaicale di Tolve, sale e un cucchiaio di Olio extra vergine di Oliva Majatica.
Una volta ridotto in briciole, mescolarlo insieme al parmigiano ed a metà della cacioricotta Lucana grattugiata.
Rompere due uova in una bacinella e sbatterle; serviranno per la panatura del pesce spatola.

Versare in un tegame una bottiglia di olio di semi (quando si frigge non bisogna essere avari con l’olio! Tanto olio non significa tanto unto ma al contrario un fritto decisamente migliore!) sino al raggiungimento della temperatura ideale (la prova dello stuzzicadenti è la più efficace per chi in casa non possiede un termometro da cucina: se mettiamo uno stuzzicadenti nell’olio caldo ed inizierà a sfrigolare la temperatura è giusta per la frittura).

Passare le fettine di pesce spatola nell’uovo e successivamente nella panatura di pane e formaggio gratugiato e friggere in olio bollente due minuti per lato. Proseguire con le altre fettine.

Assemblare a questo punto la “parmigiana” ponendo in una teglia alla base della salsa di pomodoro (senza abbondare altrimenti coprirebbe troppo gli altri sapori) , porre le fettine di spatola, poi le melanzane, ancora la salsa di pomodoro, terminare con le fettine di spatola ed infine ancora la salsa. Spolverizzare con la ricotta salata rimasta e passare in forno caldo 180° per 7/8 minuti e servire.

Inserito da La Redazione

Parmigiana-di-pesce-spatola-e-melanzane-rosse-per-IoChef

Comments