HomeTestati per voiDolci e gelatiPianeta Bufala 2015. La pastiera del Maestro Sabatino Sirica e il suo ingrediente segreto.

Pianeta Bufala 2015. La pastiera del Maestro Sabatino Sirica e il suo ingrediente segreto.

bannersirica

Chi non conosce il Maestro Sabatino Sirica si è perso di sicuro la più buona Santa Rosa di tuta la Campania. Cosa è la Santa Rosa?
Nulla di che…strepitosamente la più grande evoluzione della sfogliatella riccia. Più grande di circa un terzo della normale sfogliatella riccia reca sul suo lato più largo, quello che si offre voluttuoso al primo morso per intenderci, una generosa guarnizione di crema pasticcera sormontata da 3 (e che non siano meno!!!) amarene sciroppate.
Una leccornia per veri ricercatori del piacere del dolce.
Ma Sirica è famoso anche per tanti altri dolci. Diciamo che la Santa rosa è un pò il mio tallone di Achille, il mio punto debole.
A Pianeta Bufala il Maestro Sirica è venuto con la sua Pastiera elaborata per l’occasione con la ricotta di Bufala.
Senza nascondere alcun segreto al pubblico ha indicato tutti i singoli ingredienti e di seguito l’intero procedimento non nascondendo nulla nemmeno il suo ingrediente segreto…un pizzico d’amore.
Eh si! Perché il Maestro Sirica è quello che in “Così parlo Bellavista” (noto film di Luciano De Crescenzo) si potrebbe definire “uomo d’amore”, ossia uomo che in ogni cosa che fa non ci pone prevalentemente la ragione ma sopratutto il cuore.
Ed il cuore di Sirica lo si ritrova in ogni suo dolce.
Forse è proprio grazie a questo suo grande cuore che Cucina Italiana lo ha inserito nella “Top Ten dei dolci Pasquali Italiani”
Qui una breve slideshow dell’intervento del Maestro.

Comments