HomeVisitati per voiPizzeriePizzeria Dorys: Enzo Costanzo ci stupisce

Pizzeria Dorys: Enzo Costanzo ci stupisce

IMG_0113

     Enzo Costanzo è un pizzaiolo da prendere ad esempio.

     Testa sulle spalle, dedizione al lavoro, poche apparizioni sui social, lontano dalle polemiche mediatiche e sempre dietro il bancone della sua pizzeria. Classe ’82, a quindici anni, durante il suo percorso di studi di perito elettrotecnico, comincia la sua passione per la pizza, facendo prima consegne, lavando i piatti e dedicandosi alla friggitoria in diversi locali dell’Aversano.

IMG_0101

Nel 2006 corona i suoi sacrifici aprendo la sua pizzeria Dorys a Trentola Ducenta.

     Si appassiona agli impasti e studio dopo studio realizza quello ideale al suo concetto di pizza, con un impasto con farina di tipo 1 realizzato col sistema della “biga”, lievitato almeno 24 ore.

     Il locale è piccolo, ma accogliente e giovanile, e mette in mostra tutti i prodotti usati da Enzo per farcire le sue creazioni. Il prodotto finale si presenta quindi come una pizza moderna con il cornicione “a canotto”  anche se non esageratamente pronunciato.

IMG_0122

     Buona la consistenza della pizza, così come la struttura “a nido d’ape” del corn, ottimo il sapore leggermente sapido e ottime farciture, dal San Marzano dop Gustarosso ai salumi e ortaggi locali ed alcuni presidi Slow Food.

     I prezzi variano dai 4 agli 8/9 euro per le pizze più particolari, come la “Eccellenze Campane” con Pomodorino di Corbara, San Marzano Dop, Piennolo e Pomodorino Giallo; oppure la “Brontese” con pesto di pistacchio di Bronte dop, Mortadella “Favola” Gran Riserva, Fior Di Latte e Ricotta di Agerola, o la “Monaco Dop” con crema di noci e scaglie di Provolone del Monaco.

IMG_0102

     La mia esperienza è stata decisamente positiva, anche se a dirla tutta, la sera della mia visita mancava il fornaio “titolare” Luciano Migliaccio e qualche pizza è uscita con qualche piccolo difetto di cottura, che, a detta dei clienti, non hanno minato la bontà finale del prodotto. Buona scelta di fritture e di birre artigianali, ed ogni mese, inoltre, Enzo propone una pizza con i prodotti della stagione.

     Insomma una pizzeria che vale la pena essere visitata per provare le ottime pizze di Enzo Costanzo.

Pizzeria Dorys
Via IV Novembre, 237
Trentola Ducenta
0818140329
Aperto a pranzo e cena

Comments

Written by

Di Roberti Enrico (Napoli 24-04.1977) Sono un giovane ( o quasi) avvocato di Marigliano ( ma cresciuto ad Acerra) con la passione della scrittura, dell'enogastronomia e della pizza in particolare. Da ragazzo sono stato vicedirettore del giornale acerrano, il "Tablò" dove mi sono occupato di cultura e politica locale. Nel 2013 apro il mio blog "Pizza Passione Napoletana" con l'intento di far conoscere al pubblico tutto ciò che riguarda la pizza ed i pizzaioli napoletani, con un occhio di riguardo per le pizzerie "di periferia" poco conosciute alla movida del fine settimana.