HomeRicetteAmatorialiPolpo al Ficotto con Cous Cous alla Lucana

Polpo al Ficotto con Cous Cous alla Lucana

Panedolcibanner

Riportiamo la Ricetta del Blog Pane e Dolci per il Concorso IO Chef reperibile anche al seguente link:
http://blog.giallozafferano.it/ricettepanedolci/polpo-al-ficotto-con-cous-cous-alla-lucana/

Eh no! Le cose facili a me non piacciono! Parto sempre dal presupposto che non bisogna mai fermarsi alla prima opzione che ti viene in mente, ma cercare di scervellarsi per cercare un’idea originale; anche se poi ritorni al punto di partenza con la convinzione che la prima cosa che ti viene in mente e’ sempre quella piu’ onesta e fattibile. Quando una settimana fa’ mi e’ arrivato il pacco per il Contest Io Chef dedicato ai sapori della Lucania, non so’ perche’ ho pensato subito al cous cous! Abbandonata piu’ volte l’idea, e’ ritornata di prepotenza con un abbinamento alquanto insolito. Questa ricetta del Polpo al Ficotto con Cous Cous alla Lucana nasce dal mio amore per i sapori forti, piccanti e mediterranei

Ho raccolto la sfida e mi sono buttata a capofitto nel meraviglioso pacco di delizie Lucane, di cui io avevo notizie solo approssimative! E’ anche questo il motivo per cui porto avanti la mia “mission” da blogger, proprio per allargare i miei orizzonti culinari e poter assaggiare prodotti di cui solo avevo sentito parlare. Tra tutti i prodotti ho scelto per realizzare la mia ricetta: le melanzane di Rotonda, i ceci neri di Pomarico, i pomodori essiccati di “Cettaicale” di Tolve ed i peperoni essiccati di Senise Igp, oltre al Ficotto di Pisticci che ho voluto abbinare con un polpo medio. Eh si, ho abbinato il Ficotto al polpo! Strano vero? Provare per credere ed io credo che il sapore leggermente amarognolo del Ficotto con una buona dose di piccante danno una spinta in piu’ al sapore del polpo. Sapori forti no! Il cous cous si abbina in modo egregio ai ceci neri ed alla melanzana di Rotonda. Ho utilizzato un pepe particolare per questa ricetta: il pepe Melegueta molto profumato e delicato il cui sapore ricorda molto la noce moscata.Un’incontro trasversale di sapori dunque, che parte ed arriva alla Lucania passando attraverso l’ Africa Occidentale. Bando alle ciance ed ecco la ricetta! Ah, dimenticavo, in bocca al lupo a me per il Contest!

1 polpo da 200g
2 peperoni di Senise secco IGP
4 pomodori di “Cettaicale” di Tolve
100g di ceci neri di Pomarico
4 melanzane di Rotonda rosse piccole
un bicchierino di Ficotto
200g di cous cous
prezzemolo fresco
peperoncino piccante
una cipolla bianca media
uno spicchio d’aglio
sale q.b.
olio evo q.b.
pepe Melegueta
cacio ricotta q.b.

Preparazione
In un tegame far soffriggere in un filo abbondante d’olio evo mezza cipolla bianca ed il peperoncino piccante tagliato in due e privato dei semi. Dopo due minuti aggiungere il peperone di Senise sminuzzato con le mani ed i pomodori secchi di Tolve. Salare e far andare per altri due minuti. Aggiungete il polpo e lasciatelo cuocere per una mezz’ora con coperchio chiuso. Gli ultimi due minuti di cottura del polpo aggiungete un bicchierino di Ficotto e sfumate per un minuto circa. Aggiustare di sale e pepe.
Preparare il cous cous secondo le indicazioni sulla scatola. Ho utilizzato quello gia’ pronto per far prima. Preparare le verdure per il cous cous:
La sera precedente avremo messo a bagno i ceci neri di Pomarico e il mattino dopo li avremo sbollentati in acqua salata. In una casseruola versare un filo d’olio e soffriggere l’altra mezza cipolla,lo spicchio d’aglio e le 4 melanzane di Rotonda tagliate a dadini di cui una tagliata a meta’. Salare e lasciar stufare per 5-6 minuti. Unire le melanzane rosse ed i ceci al cous cous avendo premura di togliere l’aglio, aggiungere il prezzemolo fresco, condire con un filo d’olio a freddo e aggiustare di sale e pepe se occorre. Servire con una spolverata di cacio ricotta ed insieme al polpo al ficotto in modo tale da lasciar assorbire al cous cous la ricca salsa.

Inserito da La Redazione

Polpo-al-Ficotto-con-Cous-Cous-alla-Lucana

Comments