HomeVisitati per voiRistorantiRistorante Bambù: il cibo etnico che convince

Ristorante Bambù: il cibo etnico che convince

futomaki-bambu

Cibo etnico a Napoli. Detta così sembrerebbe quasi una bestemmia!

     Eppure ogni tanto, tra una pizza a portafoglio, un crocchè fumante e una dorata pizza fritta, mi piace anche andare alla scoperta della miglior cucina orientale.

     E’ per questo che ho deciso di dedicare questo articolo al Ristorante Bambù.
Situato a pochi metri dal lussuosissimo Romeo Hotel, 5 stelle luxury, in via Colombo, zona portuale, dall’esterno sembrerebbe un banale ristorante orientale, che non rapisce l’occhio e non attira l’attenzione.

     Ma una volta varcato l’ingresso si apprezza subito lo stile ricercato, l’arredamento moderno e la cucina a vista posta quasi al centro della sala principale. Il locale è ampio con molti posti a sedere, il personale seppur straniero parla fluentemente l’italiano e mette a proprio agio anche noi, che per la prima volta siamo loro clienti!

     Decido di usufruire della formula “All you can eat”, cibo a volontà al prezzo fisso di 9.90€!
La gestione delle portate appare frenetica, tutti gli ordini arrivano quasi in sequenza e dopo pochi minuti mi trovo sommerso dai piatti! Certamente questo è un “trucchetto” adottato da molti ristoranti di questo tipo!

La qualità del cibo, nonostante tutto, è molto buona.

pollo-fritto-speziato-al-curry-bambu

Pollo fritto speziato al curry

     Il ristorante offre piatti giapponesi, cinesi e anche thailandesi.
Ottimo il sushi: l’alga nori, il tipico rivestimento, è squisitamente croccante e non troppo collosa ed il riso è compatto. Bello il Futomaki, un cono di alga ripieno di riso e pesce crudo. Ricorda il napoletanissimo “cuoppo”, con di carta paglia ripieno di fritture miste.

     Delizioso l’Uramaki fritto, sushi in tempura e rivestito di panko, il pangrattato giapponese che al contrario di quello tradizionale, non frigge, ma ingloba aria, evitando che l’interno si impregni di olio.

     Convincenti anche le proposte thai, ho assaggiato un ottimo pollo fritto, speziato al punto giusto.

     Le pietanze cinesi, ravioli ripieni di carne, il classico riso alla Cantonese o il pollo in salsa piccante (un po’ troppo sapido) o quello impanato e fritto (speziato al curry), meritano una sufficienza piena, anche di più.

     Sicuramente un locale in cui ritornerò per riprovare ancora le loro specialità!

RISTORANTE BAMBU’
Via Colombo, 52 – Napoli
081 551 6676

 

Comments

Written by

Sono nato a Napoli nel 1991, vissuto da sempre nella piccola Pomigliano d’Arco, in periferia. Non ho grande tradizione gastronomica in famiglia, non ho avuto la classica “nonna napoletana” o altri luoghi comuni in questo senso. La passione per il cibo nasce piuttosto recentemente, in età già adulta, e con spirito da autodidatta. Mi piace cucinare e mi appassiona principalmente la lievitazione. Sono laureato magistrale con eccellente voto finale in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici con una tesi di ricerca sul social marketing in campo enogastronomico e caso studio su EXPO 2015. Anche grazie ad un po’ di fortuna sono riuscito a trasformare la passione in lavoro, ed oggi sono orgogliosamente un consulente enogastronomico per la Catalano Consulting.