HomeVisitati per voiRistorantiRistorante Siparos. Lo spirito dell’Isola di Paros.

Ristorante Siparos. Lo spirito dell’Isola di Paros.

Siparosbanner

Sono stata a Paros per una settimana, ho mangiato in diversi ristoranti di Naoussa. Siparos è senza dubbio rimasto nel cuore: per la bellezza della location, per la freschezza e l’originalità delle pietanze, per l’accoglienza, per le emozioni provate.

Seguendo il consiglio di altri viaggiatori, ho prenotato per l’ora del tramonto, di ritorno da Santa Maria, godendo così di un panorama sorprendente.

La luce calda del sole calante investe ogni cosa conferendole una bellezza antica. Come essere in una frazione di spazio e di tempo sospesa.
Il proprietario, che parla un discreto italiano, mi ha riservato un’accoglienza sincera: per tutto il corso della cena è stato presente e disponibile. Mi è stata versata l’acqua ogni volta che il bicchiere era vuoto, senza che lo chiedessi mai.
Avendo sperimentato lo zatziki in numerosi ristoranti, oltre che in un’altra isola greca alcuni anni fa, sento di poter affermare con convinzione che da Siparos ne ho mangiato la declinazione migliore. Lo yogurt straordinariamente fresco e dolce, il sentore di aglio leggero: l’equilibrio tra tutti gli ingredienti sfiorava la perfezione.

Ottimi anche gli involtini in foglie di vite con un ripieno di sardine, pomodori secchi e un accenno di aglio. Impareggiabile lo sgombro alla griglia lasciato ad essiccare al sole per un giorno: freschissimo, tenero, ben idratato e condito in modo semplice.
Se doveste capitare a Paros, il suggerimento è di non mancare una sosta in questo ristorante.
Incarna perfettamente lo spirito dell’isola, consente un contatto diretto con la vastità del mare e concilia una pace interiore senza pari.

 

di Marilù Ardillo

Siparos 
Santa Maria | Xifara, Naoussa 84401, Grecia

Comments