HomeRicetteCibo nel mondoSpeculoos: i biscotti natalizi dei Paesi Bassi

Speculoos: i biscotti natalizi dei Paesi Bassi

speculoos

     Oggi vi propongo dei biscotti che arrivano dai Paesi Bassi: gli speculoos, noti anche come “caramelised biscuit”. In Belgio, si trovano nei supermercati e nei forni soprattutto nel periodo di San Nicola, che viene festeggiato il 6 dicembre, e per tradizione porta in dono ai bambini dolci e giocattoli. Questi biscotti profumano di cannella, di spezie, ma anche di liquirizia, e insomma, sanno proprio di Natale!

Ingredienti

  • 550 g di farina 00
  • 400 g zucchero cassonade o vergeoise
  • 225 g di burro
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • ½ cucchiaio di pisto (miscela di spezie composta da cannella, noce moscata, cardamomo e chiodi di garofano)
  • 70 g di latte
  • 15 g di bicarbonato di sodio

Procedimento

Speculoos

Versare nella ciotola il burro morbido tagliato a dadini. Aggiungere lo zucchero e rimescolare con la frusta K della planetaria fino a ottenere un impasto omogeneo.

Setacciare la farina con il bicarbonato e la cannella e aggiungere il mix all’impasto di burro e zucchero. Impastare unendo a poco a poco il latte fino ad ottenere un impasto omogeneo, ma non colloso. Dividere l’impasto in due e avvolgerlo con della pellicola alimentare, quindi metterlo in frigo a riposare per almeno un’ora.

Stendere l’impasto su un piano leggermente infarinato o tra due fogli di carta forno fino a un’altezza di circa 4-5 mm e ritagliare i biscotti. Riporre i biscotti sulle teglie rivestite di carta forno tenendoli ben distanziati perché si allargano in cottura.

Infornare i biscotti in forno caldo preriscaldato in modalità statica a 150-160°C per circa 15 minuti, fino a quando i biscotti non sono color caramello scuro e iniziano ad essere meno morbidi.

Lasciar raffreddare su una griglia e conservare in scatole di latta.

Comments