HomeRicetteAmatorialiUna colazione salutare ma gustosa? Provate la ricetta dell’Overnight Oatmeal di Valentina Scotti!

Una colazione salutare ma gustosa? Provate la ricetta dell’Overnight Oatmeal di Valentina Scotti!

oatmeal-banner

L’oatmeal, porridge o zuppa d’avena è una colazione molto popolare nei paesi anglosassoni, mentre in Italia è poco conosciuta e diffusa. Oggi si sente spesso dire che la salute inizia a tavola e che la colazione è il pasto più importante della giornata, ma conciliare una colazione buona e sana con la vita frenetica è difficile e questa può essere una buona soluzione.
Ne ho già scritto sul mio blog e vi rimando lì per ulteriori dettagli, ma mi fa piacere parlarne agli amici di DiTestaEDiGola perché si tratta di una colazione sana, semplice e molto personalizzabile.
Oggi vi propongo la sua versione più semplice e fresca: l’overnight oatmeal.
Non dovrete cuocere nulla e sporcherete soltanto un barattolo l’avena si ammorbidisce durante la notte grazie allo yogurt.
Gli enzimi dello yogurt predigeriscono la fibra, mentre il freddo impedisce la fermentazione.
Al mattino dovrete solo tirare il contenitore fuori dal frigo, aggiungere frutta fresca per fibre e vitamine, frutta secca e semi per una dose extra di minerali, grassi buoni e proteine, e gustare il vostro oatmeal!

Overnight oatmeal alla frutta
Ingredienti (per una persona)
35 g (1/3 di cup americana) di fiocchi di avena
110 g (2/3 di cup americana) di yogurt (vaccino o vegetale) o metà yogurt e metà acqua
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di semi di lino
1 cucchiaino di scaglie di cocco
Miele (o zucchero) a seconda del gusto
Mezza pesca tagliata a fette sottili
Una manciata di more di gelso

Procedimento
In un vasetto di vetro schiacciare con una forchetta le more di gelso, aggiungere il miele, l’avena, lo yogurt, il sale e l’acqua e mescolare.
Chiudere il barattolo e riporlo in frigo per la notte.
Al mattino, l’avena avrà assorbito i liquidi, gonfiandosi e ammorbidendosi, basterà aggiungere altra frutta fresca, semi e frutta secca per avere una colazione buona, sana e fresca.
L’overnight oatmeal in genere si gusta freddo e ha una consistenza compatta, ma si può intiepidire aggiungendo qualche cucchiaio di latte caldo o ammorbidire con altro yogurt.

di Valentina Scotti
overnight-oatmeal

Comments