HomeVisitati per voiOsterieUna serata semplice e preziosa – Ristorante Cafaggi – Firenze

Una serata semplice e preziosa – Ristorante Cafaggi – Firenze

Cafaggi-1

Vi sono capitata per caso.
Appena varcata la soglia, la sensazione è stata quella di aver compiuto un rapido viaggio nel tempo, fino ad almeno 40 anni fa. L’arredamento, la luce, l’atmosfera tutta non si curano di alcuna logica stilistica: il Cafaggi è un luogo che sorvola il gusto e la ricercatezza della forma. È accogliente, il cibo è genuino e questo basta.

Ero da sola a cena ed ho apprezzato molto l’attenzione che mi è stata riservata dalla premurosa proprietaria dagli occhi celesti: più volte è venuta ad assicurarsi che stessi bene, che fossi al caldo, che stessi gradendo quanto stavo mangiando.
Mi sono piaciuti molto gli gnocchi caserecci alla ricotta e spinaci (detti “Ignudi della casa”) conditi con burro e salvia; un po’ meno le bracioline in umido alla fiorentina con purè di patate. Delizioso il creme caramel artigianale.
Non avrei potuto scegliere posto migliore per sentirmi accolta dopo un lungo viaggio per una cena consumata in solitudine.

Il valore aggiunto è stato dato da un anziano signore seduto al tavolo di fronte al mio: sembrava il protagonista di un romanzo. Indossava una giacca viola e una cravatta giallo ocra.
Se ne stava, anche lui da solo, con un borsello di cuoio in grembo; attraverso una fessura aperta sfilava un foglio dietro l’altro: li dispiegava, li leggeva, li ripiegava e li rimetteva a posto. Alcune erano vecchie fotografie rattoppate che lo ritraevano, ne aveva un serie infinita. Di tanto in tanto sorseggiava un bicchiere di vino rosso.
Ha fissato per un tempo lunghissimo una vecchia brochure di un Hotel di Firenze che pare non esista più. Mi ha dato l’impressione che avesse smarrito il tempo, che avesse la necessità di ricordare.
Questa curiosa e romantica figura ha contribuito a rendere la cena ancora più familiare.

All’uscita mi sono accorta che iniziava a nevicare. Ho salutato la signora, i suoi occhi celesti e l’ho ringraziata, per avermi regalato una serata tanto semplice quanto preziosa.

di Marilù Ardillo

 

Ristorante Cafaggi
Via Guelfa, 35 rosso
Firenze
Tel. 055 294989
www.ristorantecafaggi.com

Comments