HomeAutoriVicky Hayward
Vicky Hayward
Vicky-Hayward

 Vicky Hayward ha imparato ad amare i sapori del cibo da diverse culture, viaggiando in Europa da bambina per poi vivere nel Pacifico del Sud (Vanuatu).
Prima di studiare la storia ha imparato a cucinare, e da allora il cibo ha mantenuto un posto centrale del suo lavoro di giornalista, scrittrice, ed editore ( www.vickyhayward.com ).
Nel 1990 i suoi scritti di viaggio in Spagna la portarono a vivere a Madrid.
E’ rimasta lì, come indipendente, e con i suoi raconti copre tutti i tipi di storie di cibo – in ristoranti e cucine di casa , su casari, olivicoltori , produttori di cioccolato e di molto altro – accanto a ciò porta avanti il suo altro lavoro sulla cultura popolare (soprattutto incentrato sul flamenco), le arti visive e le questioni sociali.
Recentemente ha riunito i suoi interessi sui prodotti alimentari e la storia in articoli per la Oxford Companion to Food, saggi sulla cucina dei conventi, la cultura della fame e altri progetti.

English version
Vicky Hayward learned to love the flavours of food from different cultures, travelling in Europe as a child and later living in the South Pacific (Vanuatu).
Before studying history she learned to cook, and ever since food has kept a place at the heart of her work as a journalist, writer, and book editor (www.vickyhayward.com).
In 1990 her writing about travel in Spain took her to live in Madrid.
There, as an independent, she covers all kinds of food stories – in restaurants and home kitchens, on cheesemakers, olive growers, chocolate makers and other producers – alongside her other work on popular culture (especially flamenco), the visual arts and social issues.
Recently she has drawn together her interests in food and history in articles for the Oxford Companion to Food, essays on friary cooking, hunger culture and other projects.

Comments