A Camogli ‘Cucina d’epoca’ riscopre i piatti del Rinascimento

blank

La storia di eccellenze come le torte salate liguri, i cibi arrivati dalle Americhe nel Cinquecento, spettacoli teatrali e proposte culinarie a tema nei locali del borgo: è il menù della seconda edizione di ‘Cucina d’epoca’, da venerdì 23 a domenica 25 settembre a Camogli (Genova), il festival che quest’anno è tutto dedicato all’arte culinaria nel Rinascimento.

 

In regia c’è lo storico dell’alimentazione Massimo Montanari e sono coinvolti anche gli studenti dell’istituto alberghiero di Camogli. Tra gli ospiti attesi Antonio Santini (ristorante ‘Dal Pescatore’ a Canneto sull’Oglio, Antonella Campanini (storica dell’alimentazione dell’Università di Bologna), Davide Domenici (docente di Americanistica all’Università di Bologna) e Yann Grappe (storico e gastronomo, gestore a Bruxelles del ‘Club des hydropathes’, dedicato al vino di qualità).

Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.