A Sarno grande attesa per l’evento del 24 luglio: “Aspettando il mio San Marzano”

italian sounding

SARNO (SA) – Lunedì 24 Luglio 2023 alle ore 19, presso il Parco Fluviale 5 Sensi a Sarno (SA) situato in via Foce, si rinnoverà il consueto appuntamento annuale di “Aspettando…Il Mio San Marzano”.

La festa, che celebra il pomodoro San Marzano nella fase di inizio della raccolta e della trasformazione, sarà presentata dalla nota conduttrice televisiva Veronica Maya.

La kermesse è organizzata da Solania, azienda leader nel settore della coltivazione e della trasformazione del pomodoro San Marzano.

Con la collaborazione di Perrella Network, distributore esclusivo in Campania e Molise.

Con il patrocinio della città di Sarno.

Anche quest’anno è confermata la partecipazione straordinaria dei curatori dell’influente guida 50 Top Pizza: Luciano Pignataro, Barbara Guerra e Albert Sapere.

Pizze e piatti della tradizione saranno degustati nel corso dell’evento.

Con una guest star d’eccezione ai fornelli: lo chef Stella Michelin del ristorante President di Pompei Paolo Gramaglia.

Che, in qualità di brand ambassador di Solania, esalterà il pomodoro con la sua “Marinara”.

Lo chef Vincenzo Borrelli di Salotto Carnarius proporrà le sue polpette al ragù e quelle fritte con chips di San Marzano.

Lo chef Giuseppe Daddio della scuola Dolce&Salato preparerà lo Scarpariello, accompagnato poi al momento del dolce da Aniello Di Caprio, a cui sarà affidata la realizzazione della torta.

I paccheri con baccalà dello chef “scellato”Antonio Peluso, ideatore della Locanda del Baccalà e organizzatore del Baccalà Village, rappresenteranno la nota di mare dell’evento. Mentre allo chef Gerardo Figliolia dell’Osteria La Pignata di Bracigliano toccherà la cucina di terra con la braciola di capra, e sarà accompagnato dalla coppia di chef Marco Iavazzo e Mariana Caloianu, che cucinerà invece la lardiata.

Mentre la degustazione delle pizze a base di San Marzano fresco ruoterà attorno ai forni dei due neocampioni della classifica 50 Top Pizza Italia 2023 per le migliori pizzerie.

L’ex aequo tutto campano formato dai maestri pizzaioli Francesco Martucci, patron della pizzeria I Masanielli di Caserta, e Diego Vitagliano, titolare della pizzeria 10 Diego Vitagliano a Bagnoli.

Entrambi in qualità di brand ambassador di Solania.

Non mancherà Raffaele Bonetta, maestro ed esperto degli impasti, nonché brand ambassador di Perrella Network e Solania.

Altri due forni saranno appannaggio dei pizzaioli dell’Accademia PizzaDoc, presieduta da Antonio Giaccoli (Vincenzo Fotia, Alessandro Cardone, Ilir Abdulai, Antonio Mazza, Armando Scalella, Fabio Di Giovanni, Luca Mendozza e Antonio Fiorillo).

E di quelli dell’Associazione Verace Pizza Napoletana (AVPN) con il Presidente Antonio Pace. Partner tecnici dell’evento saranno poi Caseificio ABC, 28 Pastai e Olio Celentano.

I pizzaioli e ristoratori, proprietari e addetti alla ristorazione e operatori horeca potranno visitare lo stabilimento di Solania a Fosso Imperatore (SA).

E potranno assistere alla produzione delle conserve.

Per poi muoversi con un transfer in direzione dei campi di San Marzano.

Al fine di visitare i filari e scegliere il proprio lotto di coltivazione.

La tracciabilità dei lotti è garantita da Authentico attraverso la piattaforma Blockchain.

Per il patron di Solania, Giuseppe Napoletano:

“Quest’anno puntiamo l’attenzione su un elemento fondamentale per la coltivazione e per la produzione del San Marzano, rappresentato dall’acqua.

Pertanto ringrazio l’amministrazione comunale di Sarno per averci permesso di organizzare l’evento lì dove nasce il fiume Sarno, dimostrandone la salubrità, cosa di cui non tutti sono a conoscenza”.

La manifestazione è riservata agli operatori dell’informazione e del settore enogastronomico ed agroalimentare e agli addetti ai lavori.

 

Lascia un commento

Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.