AVPN querela Canal Plus. Chiesto risarcimento di 2 milioni

L’Associazione Verace Pizza Napoletana ha presentato querela alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, seguita da una richiesta di risarcimento danni per un valore complessivo di € 2.000.000 che sarà utilizzato per sostenere le attività ristorative piagate dal clima di paura causato dal coronavirus.

Si può sostenere la causa firmando la petizione su change.org (QUI) per chiedere la dimissione dei vertici del media francese e il relativo danno d’immagine ai pizzaioli napoletani.

Comments are closed.