Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Baccalà in olio cottura e Valdobbiadene DOCG Brut

#winepairng#foodpairing. Il Valdobbiadene DOCG Brut di Col Vetoraz è abbinato a un Cuore di Baccalà in olio cottura, con latte di mandorla al ginepro e bieta colorata.  Il Valdobbiadene DOCG Brut è stato scelto perché la maggiore secchezza data dal brut, che ha un buon indice di rotondità, sposa perfettamente la sapidità tipica di questo pesce. È un vino  proveniente dai vigneti di collina esposti a ponente; è asciutto e intenso, dal perlage fine e persistente, spuma cremosa e gusto privo di spigolosità ma delicatamente profumato. Ecco la ricetta del cuore di baccalà in oliocottura per 4 persone dello chef Stefano Vocaturo

Baccalà in oliocottura e Prosecco di Valdobbiadene

Portata secondo
Cucina Italian

Ingredienti
  

  • 600 gr baccalà dissalato
  • 1 lt olio d'oliva evo
  • 250 ml latte di mandorla
  • 6 bacche ginepro
  • 300 gr bieta colorata
  • qb lamelle di mandorle tostate
  • qb sale
  • qb pepe

Istruzioni
 

  • Versare in un pentolino il latte di mandorla con le bacche di ginepro. Portarlo a bollore lasciandolo in infusione per almeno 20 minuti.
    Tagliare il filetto di baccalà in 4 tranci. Versare l’olio in una pentola dai bordi alti e portarlo a 60-65 °C.
    Immergervi i tranci per 15 minuti senza mai aumentare la temperatura.
    Mondare la bieta colorata e sbollentarla per circa 7 minuti in acqua leggermente salata; terminare la cottura in una padella calda con un filo di olio evo e uno spicchio d’aglio in camicia.
    Impiattare il baccalà dopo averlo tamponato dell’olio in eccesso in una fondina, versare il latte di mandorla, qualche scaglietta di mandorla tostata e la bieta ripassata.

Note

Keyword baccalà



Condividi

Like

0

Ti potrebbe interessare

0
0

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Recipe Rating




    Thanks for submitting your rating!
    Please give a rating.

    Thanks for submitting your comment!

    Commenti recenti

    Scelte dell'editore