Crema al caffè

blank

La Crema al caffè è un dolce freddo, spumoso e golosissimo che di solito si gusta al bar d’estate, per una pausa merenda o dopo i pasti! Grazie a questa ricetta velocissima a base di soli 3 ingredienti : panna, caffè espresso, zucchero; potrete preparare in casa una Crema caffè fredda proprio come quella del bar: cremosa e vellutata! Perfetta da gustare al cucchiaio ma anche per farcire dolci! In soli 3 minuti di tempo!

Per la ricetta potete utilizzare il caffè che preferite: quello espresso della moka, il decaffeinato oppure quello solubile sciolto in una tazzina di acqua bollente. Il segreto per una crema al caffè perfetta è utilizzare tutti gli ingredienti freddi. Basterà semplicemente montarli con le fruste tutti insieme e il gioco è fatto!  Il risultato è una Crema al caffe strepitosa, dalla consistenza densa, spumosa, vellutata, perfetta da servire in coppette, tazzine e gustare con il cucchiaino; magari con aggiunta di cialde e biscottini; ma la sua texture corposa si presta anche come crema al caffè per farcire torte, tortine, crostate fredde, waffle, brioche! Inoltre se siete in vacanza e non avete gli strumenti, potete realizzare questo crema al caffè senza fruste elettriche!! con un trucco: potete utilizzare una bottiglia per shakerare tutti gli ingredienti insieme per circa 2 minuti! Il risultato sarà una crema fredda dalla consistenza più morbida simile al classico caffè del nonno servito al bar! semplicemente da gustare con cucchiaino o da bere in bicchierini di vetro.

Quantità per 6 tazzine (250 gr di prodotto)
  • 200 ml di panna da montare fredda di frigo
  • 2 tazzine di caffè espresso o decaffeinato (oppure 2 tazzine di acqua bollente con 2 cucchiaini rasi di caffè solubile classico o dec) freddo di frigo
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo

 

Come fare la Crema al caffe

Prima di tutto preparare il caffè e porlo in frigo a raffreddare oppure in freezer per velocizzare.

Versate in un pentolino a bordi alti e stretto la panna fredda, lo zucchero e il caffè, montate con le fruste elettriche per 2 minuti, finché non otterrete un composto spumoso.

Ecco pronta la vostra crema al caffè!

Potete conservarla in frigo per 3 giorni circa, fino al momento di servirla e disporla poi in pratiche tazzine e bicchierini!

Nel caso in cui voleste decorare torte, crostate, dolci freddi, potete tranquillamente inserirla in una sac a poche con beccuccio largo! Mi raccomando una volta farcito il dolce va riposto in frigo!

Se siete in vacanza, senza attrezzi e senza le fruste elettriche ma avete voglia di una golosa crema fredda al caffè, prendete una bottiglia ; di vetro o di plastica da 300 ml circa shakerate per 2 – 3 minuti tutti gli ingredienti freddi insieme, versate nei bicchierini! risulterà meno densa e spumosa ma ugualmente strepitosa: in questo caso servitela esclusivamente al cucchiaio!

Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.