Cristoforo Trapani lascia il Caruso di Ravello

blank

Cristoforo Trapani lascia il ristorante Belvedere del Villa Caruso a Ravello

Vi comunico che da oggi si è conclusa la mia esperienza professionale Caruso di Ravello. Ringrazio la Direzione dell’albergo per l’opportunità che mi è stata data di tornare a fare il lavoro che amo nella mia terra, e rivolgo un pensiero grato e affettuoso ai miei collaboratori che mi hanno seguito in questa esperienza .
“C’è un tempo per partire e un tempo per fermarsi”.
La mia vita è stata una galassia di partenze.
Ogni volta pronto a lasciare ciò che era sicuro, per guardare sempre più in là, sempre più in alto.
Ora è tempo di fermarsi.
Lo so ci vuole coraggio ma è il tempo opportuno.
Dopo tanti inizi giunge l’ora in cui bisogna specchiarsi, per ritrovarsi e per ricaricarsi.
Ho bisogno di riaccendere la mia PASSIONE per ritornare più motivato e più forte di prima.
È una sfida che devo a me stesso.
È una promessa che faccio a chi mi vuole bene e mi stima.
Mi fermo un po’… ma solo per un po’…
A presto
Cristoforo
Questo il comunicato di Cristoforo Trapani con cui comunica di non essere più l’executive chef del Caruso di Ravello

Notizia inaspettata che arriva a pochi mesi dall’annuncio e poi dall’ingresso dello chef nelle cucine del prestigioso albergo. Nulla lasciava presagire una conclusione del rapporto in così poco tempo.

Tra l’altro il ristorante Belvedere proprio in questo periodo ha ricevuto la menzIone della Guida Michelin come testimonia la presentazione sull’app. Un primo segno di interesse della Guida Michelin per la cucina di Cristoforo Trapani e lascerebbe presupporre l’apertura del dossier. Il primo passo verso traguardi più ambiziosi.

Ecco cosa scrive la Michelin a proposito del ristorante Belvedere a Ravello

Sulla spettacolare terrazza affacciata sul mare o nell’altrettanto elegante sala interna, nel piatto convergono le due anime dello chef Cristoforo Trapani: sapori campani e suggestioni lontane, con prodotti ben selezionati che esaltano i sapori.

Ora si attende di conoscere la prossima meta del talentuoso chef campano

Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.