El Roscòn de reyes

el Roscon de reyes

Superato il 6 gennaio, le feste ormai sono solo un ricordo e si ritorna alla vita di sempre.

In Spagna, particolarmente a Madrid, gennaio però è il mese delle rimanenze del dolce più apprezzato di tutte le festività natalizie: Roscòn de reyes.

Ma andiamo con ordine.

Durante le ultime feste passate in compagnia di spagnoli (ormai da anni circondato dagli stessi), affermo che il 25 dicembre sia il giorno più importante dell’anno. Presto smentito, vengo a scoprire che in Spagna il giorno più caratteristico e significativo sia il 6 gennaio.

L’avvento de los reyes è una festa nazionale immortalata da tv nazionali e locali. Ore e ore di celebrazione con la sfilata appunto dei Re Magi che girano le varie città acclamati dalla folla entusiasta.

Avvenimento di tale importanza, come facile immaginare, deve essere accompagnato da qualcosa di tipico che metta tutti d’accordo; e così in ogni pasticceria, laboratorio, cucina, ristorante, casa, supermercato viene fatto e/o venduto el Roscòn de reyes.

Il dolce, molto semplice nell’impasto, viene cotto due volte. Rigorosamente a forma di ciambella gigante (tradizionalmente 30 cm circa) va messo in forno a classica temperatura da dolce per qualche minuto. Ad occhio, una volta che prende leggermente volume e massa viene tirato fuori e ricoperto di zucchero, mandorle tagliate, frutta candita e riposto nel forno per la cottura finale. Si offre in tre varianti: semplice (vuoto), con cioccolata o nella sua versione più apprezzata con panna montata.

Il dolce, per tradizione viene anche incoronato… si, proprio con una corona.  

Durante il mese di gennaio e inizi di febbraio, esso viene ancora servito nella maggior parte delle pasticcerie madrilene e spagnole.

Troviamo naturalmente delle varianti in paesi di stampo ispanico, in particolare Argentina e Messico oltre che delle variazioni di ingredienti in Belgio e nord della Francia dove si preferisce un ripieno di crema di mandorle.  

el Roscon de reyes

el Roscon de reyes

el Roscon de reyes

el Roscon de reyesel Roscon de reyes

Comments are closed.