Falafel col Bimby

blank

Quando avete poco tempo e siete alla ricerca di ricette facile e veloci i falafel col Bimby sono quello che fa per voi.

I falafel col Bimby sono la versione veloce delle famosissime polpette vegane. La preparazione più lunga riguarda il riposo dei ceci, ma se volete potete utilizzare dei ceci in scatola raddoppiando la quantità. Ovviamente il risultato migliore si ottiene utilizzando i ceci secchi. Scopriamo insieme come preparare delle polpettine di ceci degne di un ristorante etnico, una delle ricette vegane più saporite e semplici da preparare grazie al supporto del Bimby.

Ingredienti:
• 250 g di ceci secchi
• mezzo cucchiaino di bicarbonato
• 1 cipolla
• 1 spicchio d’aglio
• 25 g di prezzemolo
• semi di cumino q.b.
• brodo vegetale q.b.

Preparazione della ricetta per i falafel col Bimby

  1. Iniziate dai ceci: se utilizzate quelli secchi prendete un contenitore e versateli all’interno, copriteli con acqua e bicarbonato, e lasciate a riposo per 12 ore in frigorifero. Se utilizzate i ceci in scatola saltate questo passaggio.
  2. Scolate bene i ceci e versateli nel boccale del Bimby, aggiungete la cipolla tagliata a pezzi, il prezzemolo, l’aglio, i semi di cumino, un po’ di sale e una macinata di pepe, e tritate per 20 secondi a velocità 7.
  3. L’alta velocità delle lame tenderà a far finire gli ingredienti dei vostri falafel con Bimby sulla parte alta del boccale, quindi con una spatola riunite tutto sul fondo.
  4. Aggiungete 50 ml di brodo al composto o anche della semplice acqua e frullate nuovamente a velocità 7, ma questa volta per 10 secondi. Controllate la consistenza e se non vi soddisfa aggiungete un’altro po’ d’acqua o di brodo.
  5. A questo punto inumidite le mani e prendete l’impasto dal bimby cercando di creare delle polpettine leggermente schiacciate.
  6. Friggete in olio bollente e lasciate cuocere fino a quando tutti i lati delle vostre polpettine tipiche arabe non saranno dorati.

Varianti con yogurt e light dei falafel col Bimby

La ricetta per preparare i falafel Bimby può essere arricchita realizzando anche una salsa allo yogurt come accompagnamento. Basta mescolare 100 g di yogurt greco, il succo di mezzo limone, un ciuffetto di menta tritato e condire con sale, pepe e olio. Per chi vuole realizzare la versione light, può preparare i falafel al forno fatti col bimby cuocendo le polpettine di ceci per circa 15 minuti in forno a 180°C. Un’altra variante sono i falafel di lenticchie e in questo caso basterà sostituire i ceci con le lenticchie.

Conservazione

Queste deliziose polpette possono essere conservati in frigo per un massimo di 3 giorni, chiusi in un contenitore ermetico.

Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.