Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Ferricelli (Fr'zzul) fatti a mano con crema di ceci e pomodorini secchi

Questo e’ un piatto povero, come la tradizione da cui veniamo. Fatto con i prodotti che la nostra terra ci dona tutt’oggi.
Legumi secchi, pomodori in conserva, olio extravergine d’oliva e la farina per la pasta che in tempi passati si faceva in casa.

INGREDIENTI:
500g di ferricelli fatti a mano
300g di ceci(200g da fare a purea e 100g da lasciare interi)
80g di pomodori secchi
100g di mollica di pane raffermo
olio extravergine d’oliva e sale

Lessare i ceci: ridurne in crema 2/3 e la restante parte interi. Tagliare a listarelle i pomodorini secchie friggerli per pochi minuti in Olio extravergine d’oliva per un paio di minuti.
Nel frattempo tostare in padella molto calda e con pochissimo olio la mollica di pane (meglio se ricavata da una pagnotta di 2-3 giorni).
Lessare la pasta in acqua salata, scolarla e saltarla in una padella con la purea di ceci, i pomodorini ed infine i ceci interi.
Porzionare nel piatto e guarnire con la mollica di pane.

ABBINAMENTO:
“Ovo di Elena” – Masseria Cardillo – Fiano 100% Basilicata IGT
di “Io e Zia Clara”



Condividi

Like

0

Ti potrebbe interessare

0
0

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Thanks for submitting your rating!
    Please give a rating.

    Thanks for submitting your comment!

    Commenti recenti

    Scelte dell'editore