Fusilli aromatici al salmone: una ricetta light, ma di gusto, per il post feste

Il salmone è noto per le sue caratteristiche nutrizionali, contiene infatti proteine, ferro e calcio; è famoso però soprattutto in quanto ricco di “Omega 3” che aiuta a aumentare il colesterolo buono e a diminuire il colesterolo cattivo.  Un’altra importantissima funzione degli “Omega 3” è quella di ritardare l’invecchiamento di tutti gli organi del nostro corpo, compresa la pelle!

Certo devo anche dire che non è un pesce magro, ma questa ricetta è talmente leggera che ci si può permettere una fettina di salmone! Vi anticipo che la realizzerete in pochissimo tempo ma sarà molto gustosa, nonostante sia light.

Ingredienti per 2 persone

Salmone affumicato, 200gr
Fusilli, 200gr
Erba cipollina
Aneto
Salvia, una foglia
Rucola, 20 gr
Lime piccolo, mezzo
Limone piccolo, mezzo
Pepe bianco
Olio extra vergine d’oliva
Sale, se volete salare l’acqua della pasta

PREPARAZIONE

Mettere l’acqua per la pasta sul fuoco, per accelerare i tempi ricordatevi di coprire la pentola con un coperchio. Tagliare a pezzetti il salmone e spruzzarci sopra il succo di mezzo limone.Sminuzzare ora l’erba cipollina e l’aneto, e unirli al salmone insieme ad una foglia di salvia che però deve rimanere intera. La quantità di erba cipollina e di aneto può essere decisa a piacimento, io ho messo 5 grammi di erba cipollina e 7 grammi di aneto, che si sposa benissimo con il salmone.

Tagliare a parte la rucola, sminuzzandola. Lessare i fusilli in acqua bollente, scolarli e metterli in una scodella ampia. Versare subito sui fusilli 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e il succo di mezzo lime, poi mescolare e aggiungere una spruzzata di pepe bianco. Unire ora il salmone con le erbette aromatiche e altri 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e mescolare. Solo alla fine aggiungere la rucola e mescolare. Consiglio di non mettere troppa rucola perchè il suo sapore forte coprirebbe gli altri ingredienti. Mettendo il succo di lime sui fusilli appena scolati gli dona un sapore molto particolare che a me piace molto, provate e fatemi sapere cosa ne pensate!!

 

 

fonte: Cucinareblog.it

Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.