Fusilli cilentani con ragù di lenticchie

Fusilli

Il ragù di lenticchie è un’ottima alternativa al classico ragù di carne. Le lenticchie infatti contengono una buona quantità di proteine vegetali, sono povere di grassi e ricche di sali minerali e fibre.

L’ideale è includerle almeno 3 volte a settimana nei nostri pasti, magari iniziando proprio con questa deliziosa ricetta!

Provateli… Vi chiederete come sia possibile che non contengano carne!

Preparazione 10 min
Cottura 35 min
Tempo totale 45 min
Portata Primo
Cucina italiana

Ingredienti
  

160g di fusilli

    1 cipolla piccola

      1 spicchio d'aglio

        2 carote

          100g di lenticchie secche

            1/2 barattolo di passata

              Una foglia di alloro

                Un rametto di rosmarino

                  Sale q.b.

                    3 cucchiai di olio evo

                      Acqua q.b.

                        Prezzemolo q.b.

                          Istruzioni
                           

                          Tagliare le cipolle e le carote e far stufare in un tegame con l'olio e gli aromi. Intanto far riscaldare l'acqua in un pentolino. Aggiungere alle verdure le lenticchie e cuocere mescolando qualche minuto. Aggiungere poi la passata di pomodoro e il doppio del volume di acqua. Lasciar cuocere a fiamma media controllando il livello di acqua e se necessario aggiungerne. Deve cuocere circa 35 min, finché il sugo non sarà ristretto. Per dimezzare i tempi di cottura è possibile usare le lenticchie rosse decorticate o quelle in barattolo.

                          • Lessare i fusilli e condirli in una ampia ciotola con il ragù di lenticchie. Impiattare e servire con prezzemolo e qualche ricciolo di cacioricotta cilentano (opzionale)
                          Keyword Fusilli

                          Comments are closed.