La pasta al forno “alla calabrese”

È novembre e in Calabria gran parte delle famiglie è impegnata nella raccolta delle olive, occasione di grande festa, nel corso della quale vengono anche realizzate gustosissime pietanze della tradizione. Anticamente, infatti, il giorno della raccolta delle olive, le donne solevano preparare un prelibatissimo primo piatto che poi veniva consumato in mezzo agli alberi di ulivo  seduti in ginocchio attorno ad una tavola imbandita sull’erba. Questa usanza si è conservata negli anni ed è tuttora rimasta viva. La pasta al forno “alla calabrese” è una pietanza che funge benissimo da piatto unico per la ricchezza dei suoi ingredienti. La particolarità di questa pasta risiede nel fatto che viene cotta nel forno a legna, che viene alimentato rigorosamente con legno di ulivo. Ciò che contraddistingue questo piatto è il delicato  profumo che gli viene conferito dall’origano selvatico e la dolcezza delle olive, che ne rappresentano l’ingrediente cardine. Poiché anticamente non venivano utilizzati ingredienti, quali la panna e la besciamella, per la preparazione della pasta al forno “alla calabrese” è necessaria un’abbondante quantità di passata di pomodoro per poter legare bene il tutto. Naturalmente, chi non possiede un forno a legna può utilizzare tranquillamente il forno elettrico di casa. La preparazione è semplicissima, alla portata di tutti e piuttosto veloce. Di seguito, si propone la ricetta.

Pasta al forno alla calabrese

Preparazione 45 min
Cottura 20 min
Tempo totale 1 h 5 min
Portata Primo
Cucina Italian

Ingredienti
  

  • 1 kg bucatini ( o altra pasta)
  • 1 L passata di pomodoro
  • 300 gr olive denocciolate al naturale
  • 200 gr salsiccia calabrese (dolce o piccante
  • 180 gr provola silana
  • 130 gr parmigiano
  • 150 gr pangrattato
  • 1 ciuffetto origano selvatico
  • 1 cipolla di Tropea
  • 5 cucchiai olio evo
  • qb sale

Istruzioni
 

  • Iniziare versando in un tegame l’olio extravergine di oliva efacendo soffriggere la cipolla di Tropea tagliata a tocchetti assieme allasalsiccia già macinata nel mixer e parte delle olive. Aggiungere parte dellapassata di pomodoro, mescolare il tutto e lasciare cuocere il sugo per 30minuti a fuoco lento. Nel frattempo, cuocere i bucatini in una pentola a parte.Quando la pasta sarà cotta, scolarla e disporla in una teglia da forno giàcoperta della restante passata di pomodoro. Aggiungere il sugo preparatoprecedentemente, le rimanenti olive, la provola silana e le uova sode tagliatea cubetti, il parmigiano grattugiato. Infine, spolverare l’origano e ilpangrattato e inserire la teglia nel forno a legna (o nel forno elettricoventilato a 180 gradi) per 20 minuti. A cottura ultimata, estrarre la pasta dalforno, lasciarla riposare un paio di minuti, tagliarla in porzioni e servirla.
Keyword Pasta al forno alla calabrese
sgro

Calabrese, ho conseguito la laurea in Giurisprudenza nel 2011 presso l’Università degli studi “Mediterranea” di Reggio Calabria e l’abilitazione alla professione forense nel 2016. Già articolista per la testata giornalistica online “Blasting News”, la grande passione per la cucina, ereditata da mio padre, ottimo cuoco ed esperto di funghi, mi ha spinta ad entrare a far parte del meraviglioso team di autori di questo sito interessante e goloso. Mi appassiona tutto ciò che riguarda l’arte culinaria e, quando mi è possibile, partecipo volentieri a fiere, manifestazioni e sagre. Altri miei interessi sono la lettura, lo sport e i viaggi. Dimenticavo: sono anche una buona forchetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating