Maison Troisgros, il 3 stelle Michelin più antico del mondo

maison_troisgros

Dopo la perdita della terza stella Michelin del ristorante L’Auberge du Pont de Collonges di Paul Bocuse, è Maison Troisgros il tristellato più antico del mondo.

La storia della Maison Troisgros ha inizio nel lontano 1930, quando i coniugi Jean-Baptiste e Marie Troisgros acquistarono un vecchio hotel con annesso ristorante, di fronte alla stazione della cittadina di Roanne. Lei in cucina, lui in sala nel ruolo di patron e di sommelier. In breve tempo l’indirizzo dell’hotel dei coniugi Troisgros divenne un punto di riferimento per i gourmand di Roanne e dei dintorni. Oggi il locale è ad Ouches.

La riapertura dopo gli anni dell’occupazione diede inizio a un percorso in ascesa che porterà il ristorante dell’hotel, nel frattempo guidato dai figli di Marie e Jean-Baptiste, al riconoscimento delle tre stelle Michelin.

Ora ai fornelli c’è Michel, terza generazione della famiglia Troisgros. Sotto la sua guida, la Maison Troisgros è diventato un hotel 5 stelle luxury, un’icona di eleganza e di stile, in linea con il suo ristorante, aperto agli ospiti e ai visitatori esterni.

chef Michel Troisgros

La cucina di Michel è nota per il suo carattere internazionale (chiare le influenze giapponesi) e il largo utilizzo di ingredienti locali. Famoso anche per le note acide ricercate in ogni piatto.

Terza stella conquistata nel 1968, un po’ troppo presto secondo il sentire del patron e tenuta consecutivamente fino ad oggi. Sessant’anni fa il raggiungimento della prima stella per un ristorante divenuto leggenda.

Comments are closed.