I Masanielli di Sasà Martucci

masanielli

Oggi parliamo di una pizza davvero interessante.
Non tanto per il topping scelto, quanto per la sua esecuzione.

     Siamo a Caserta città, patria della pizza cosiddetta “canotto” (o gommone, che dir si voglia), da I Masanielli. Parliamo di quella pizza con un cornicione bello pronunciato e solitamente in versione più ridotta della più antica “a rot ‘e carrett“.

     In questo caso, però, ci siamo imbattuti in una pizza con dimensioni giuste, circa 30 cm.  L’idratazione è altissima, eppure il “morso” c’è ed è piacevole. La panosità del cornicione è assente, la pizza è sottile di pasta, ma non eterea.

     Si fa mangiare con gusto e risulta leggera nonostante la farcitura. La salsiccia e friarielli di Sasà Martucci è veramente un capolavoro di equilibrio, con una salsiccia di nero casertano sbriciolata, davvero succulenta.

Bravo Sasà!

Comments are closed.