Morto Roland Mesnier, storico pasticcere Casa Bianca

blank

Per oltre 25 anni ha preso per la gola cinque presidenti americani con la missione anche solo per alcuni minuti di far sorridere la First Family. A 78 anni è morto Roland Mesnier, storico pasticciere francese della Casa Bianca. Era malato di cancro.

blank

 

Lo scrive il Washington Post. Originario di Bonnay, nella Francia rurale, Mesnier iniziò la sua carriera alla Casa Bianca sotto l’amministrazione Carter mentre lasciò nel 2004 con George W. Bush. “Se posso alleggerire quella pressione per cinque minuti, allora ho fatto il mio lavoro”, disse in un’intervista alla stampa canadese a proposito del lavoro del presidente degli Stati Uniti. “Era quello il mio compito alla Casa Bianca – spiegò – mettere un sorriso sul volto della First Family”. Rivelò anche che i Carter ci tenevano ad avere in menù del formaggio a forma di anello con al centro un misto di cipolle, capperi e marmellata di fragola.

 

“Muenster, cheddar – disse – tutti i formaggi più appiccicosi al mondo”. Mentre, sempre a sua detta, ai Clinton ai tempi della Casa Bianca piaceva un ‘terribile miscuglio di marmellata al sapore di Coca-Cola servito con amarene candite. Il presidente Ronald Reagan amava la cioccolata ma la First Lady Nancy gliela proibiva così Mesnier gli preparava una mousse al cioccolato mentre lei era fuori città.

Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.