NUOVI COCKTAIL DI GIORGIO FACCHINETTI ALLA DOUJA D’OR 2022

blank

Bottiglie e shaker roteano sulla testa del re del flair e della mixoliogy italiano alla Douja d’Or 2022Giorgio Facchinetti, flair bartender professionista tra i migliori al mondo, ha ideato alcuni nuovi cocktail per la 56ª edizione della Douja d’Or, la grande manifestazione del vino che invade le strade di Asti dal 9 al 18 settembre.

Innovativi e rinfrescanti, i nuovi cocktail di Facchinetti sono realizzati con l’Asti Spumante e il Moscato d’Asti Docg impiegati come base in miscelazione. Tra questi non mancherà l’iconico Asti Signature, a base di Asti Dolce Docg la cui ricetta prevede foglie di basilico in infusione, peal di pompelmo rosa, una grattata di pepe di Sichuan e una fetta di pompelmo a guarnire.

Un nuovissimo drink sarà inoltre presentato sabato 10 settembre dallo stesso Facchinetti presso lo stand del Consorzio per la Tutela dell’Asti e del Moscato d’Asti DOCG, in piazza Roma.

Il vino si trasforma così in cocktail originali, accattivanti e sfiziosi, da assaporare nel cuore di uno delle manifestazioni enogastronomiche più importanti e attese.

blank

RICETTA ASTI SIGNATURE di Giorgio Facchinetti per la Douja d’Or

Ingredienti
4 foglie di basilico
1 fetta di pompelmo rosa
Pepe di Sichuan qb
Asti Dolce Docg

Preparazione

Versare una base di Asti dolce docg in cui mettere in infusione 4 foglie di basilico e una fetta di pompelmo rosa, girare bene e poi aggiungere il ghiaccio.  Colmare infine il calice con Asti Dolce Docg, peal di pompelmo rosa e concludere con una grattata di pepe di Sichuan.

Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.