Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Ultime news

Sarah Galmuzzi

      Mai come in questo periodo dell’anno, limbo del cuore e dei sensi in cui ci si culla con la pelle ambrata e due righe di ricrescita, si prendono decisioni  molto strong, in grado di cambiarti la…
L’estate è alle porte, e con essa la frittata di maccheroni. Il più amato, osannato, unto, cibo dell’estate sta per tornare a profumare le nostre mappatelle.…
Mozzarelle, trecce, provola, ricotta, bocconcini, burro, scamorze, yogurt e chi più ne ha più ne metta. Insomma, la bufala ci dà la felicità. E perché allora mutuare da questo animale anfibio, anello …
Immaginate un ragazzo (sì, a 50 anni o giù di lì si è ancora ragazzi) con le stelline negli occhi, che mentre ti parla del suo lavoro si emoziona e si schermisce. E a ragion veduta, perché il suo lavo…
Se la nostra vicenda fosse ambientata nella Napoli del professor Gennaro Bellavista (aka Luciano De Crescenzo) e alla di lui signora qualche sprovveduto chiedesse ‘Ma voi l’avete mai mangiato il pesce…
Collocato su quell’asse ideale che collega opulenti pranzi domenicali con la credenza della nonna, quella che odora di calzini bagnati e funghi pleurotus c’è l’anice. Liquoroso dopo pasto, felicemente…
di Sarah Galmuzzi E dunque l’ananas. Buono, succoso, drenante, versatile al punto che personalmente ancora devo capire se si declina al maschile o al femminile. Ma soprattutto esotico. Dici ananas e s…
di Sarah Galmuzzi  Qualche settimana fa un amico, che è poi il papà amorevole di questo blog, mi dice ‘ma come, tu sei giornalista, e allora devi scrivere pure tu su Di testa e di gola’. Il che più o …
      Mai come in questo periodo dell’anno, limbo del cuore e dei sensi in cui ci si culla con la pelle ambrata e due righe di ricrescita, si prendono decisioni  molto strong, in grado di cambiarti la…
L’estate è alle porte, e con essa la frittata di maccheroni. Il più amato, osannato, unto, cibo dell’estate sta per tornare a profumare le nostre mappatelle.…
Mozzarelle, trecce, provola, ricotta, bocconcini, burro, scamorze, yogurt e chi più ne ha più ne metta. Insomma, la bufala ci dà la felicità. E perché allora mutuare da questo animale anfibio, anello …
Immaginate un ragazzo (sì, a 50 anni o giù di lì si è ancora ragazzi) con le stelline negli occhi, che mentre ti parla del suo lavoro si emoziona e si schermisce. E a ragion veduta, perché il suo lavo…
Se la nostra vicenda fosse ambientata nella Napoli del professor Gennaro Bellavista (aka Luciano De Crescenzo) e alla di lui signora qualche sprovveduto chiedesse ‘Ma voi l’avete mai mangiato il pesce…
Collocato su quell’asse ideale che collega opulenti pranzi domenicali con la credenza della nonna, quella che odora di calzini bagnati e funghi pleurotus c’è l’anice. Liquoroso dopo pasto, felicemente…
di Sarah Galmuzzi E dunque l’ananas. Buono, succoso, drenante, versatile al punto che personalmente ancora devo capire se si declina al maschile o al femminile. Ma soprattutto esotico. Dici ananas e s…
di Sarah Galmuzzi  Qualche settimana fa un amico, che è poi il papà amorevole di questo blog, mi dice ‘ma come, tu sei giornalista, e allora devi scrivere pure tu su Di testa e di gola’. Il che più o …
This page has no template assigned to it, please select one here.