Tartellette di mele e porro

blank

INGREDIENTI

PER LA PASTA

200 g di farina (tipo 550)
110 g di burro ammorbidito
1 cucchiaino di sale
50 g di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di prezzemolo
1 cucchiaino di origano

PER LE FETTINE DI MELA MARINATE

2 Mele Alto Adige (Granny Smith)
2 cucchiai di succo di limone
1 cucchiaio di prezzemolo
1 cucchiaino di pepe
½ cucchiaino di fiocchi di chili
30 ml di olio d’oliva

Inoltre vi servono

1-2 gambi di porro

1 cipollotto
2 uova
50 g di formaggio grattugiato
200 g di ricotta

1 cucchiaio di olio di oliva extravergine
1 cucchiaino di origano
1 cucchiaino di sale
½ cucchiaino di pepe

 

COME PROCEDERE

 

Per la pasta: versare in una ciotola farina, burro ammorbidito, sale, formaggio grattugiato, prezzemolo tritato e origano essiccato.

Impastare il tutto. Distribuire l’impasto in 6-8 formine per tortine, premendo sul fondo e sui bordi. Quindi riporre per un po’ le formine in frigo.

Per le mele: Lavare le mele, tagliarle a metà, togliere il torsolo e affettarle finemente. Cospargerle con il succo di limone affinché non anneriscano. Aggiungere prezzemolo, pepe, fiocchi di chili e olio di oliva e mescolare bene. Mettere da parte.

COMPLETARE

Tagliare porro e cipollotto a fettine sottili e soffriggerli in un po’ di olio di oliva.

In una terrina, versare uova, parmigiano, ricotta, origano, sale e pepe e mescolare il tutto al soffritto di porro e cipollotto.

Estrarre le formine dal frigo, distribuire l’impasto di ricotta sul fondo, aggiungere un po’ di soffritto di porro e, infine, decorare con le fettine di mela disposte a ventaglio.

Cuocerle nel forno ventilato preriscaldato a 180 °C per 15-20 min. fino a doratura. Spolverarle con il parmigiano e servire.

Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.