galette
Print Recipe

Galette des rois

Preparazione25 min
Cottura30 min
Tempo totale55 min
Portata: Dessert
Cucina: Francese
Keyword: Galette des rois

Ingredients

Per la crema di mandorle frangipane

    125 g Farina di mandorle

      100 g Zucchero

        100 g Burro (morbido)

          2 Uova medie

            qualche goccia Aroma alla mandorla

              1 pizzico Sale

                Per la galette

                  2 rotoli Pasta Sfoglia tonda

                    1 Uovo + 2 cucchiai di latte (per spennellare)

                      Per lucidare

                        40 g Zucchero

                          40 ml Acqua

                            Instructions

                            Estraete il burro dal frigorifero 1 ora prima della preparazione. Potete anche preparare la pasta sfoglia, ma allungherete le tempistiche.

                              Lavorate a crema il burro morbido a pezzi con lo zucchero, utilizzando le fruste elettriche. Aggiungete un uovo alla volta, attendendo sempre che il precedente venga assorbito.

                                Unite anche la farina di mandorle, l’aroma di mandorle, il pizzico di sale e sbattete ancora con le fruste elettriche. La crema alle mandorle è pronta.

                                  Estraete dal frigorifero la pasta sfoglia qualche minuto prima di utilizzarla, per farla stemperare.

                                    Srotolate il primo rotolo e ricavate un disco da 24 cm utilizzando una tortiera o un piatto.

                                      Spennellate 2 cm di bordo con l’uovo sbattuto con il latte, senza esagerare.

                                        Mettete la crema frangipane all’interno di un sac à poche e create una spirale che và dall’esterno verso il centro, lasciando il bordo libero. Posizionate la vostra mandorla o fava portafortuna.

                                          Dalla seconda pasta sfoglia, ricavate un altro disco di 24 cm e appoggiatelo sopra alla Galette des Rois. Passate le mani sulla superficie per fare aderire la sfoglia alla crema.

                                            Premete molto bene i due bordi, in modo che aderiscano perfettamente.

                                              Con la lama di un coltello fate dei piccoli taglietti obliqui sul bordo della galette francese, sollevando col il coltello la sfoglia dal basso verso l’alto e praticando il piccolo taglio.

                                                Spennellate tutta la superficie con uovo e latte (che avete preparato prima) e mettete in frigorifero per 30 minuti.

                                                  Trascorso il tempo, accendete il forno statico a 200°C

                                                    Riprendete la torta del re dal frigorifero e praticate le incisioni tipiche della Galette des Rois.

                                                      Individuate il centro e praticate un foro.

                                                        Con la punta di un coltello, create degli spicchi dal centro verso il bordo. Dovete tenere il coltello leggero senza bucare la pasta sfoglia.

                                                          Con uno stuzzicadenti, create 7-8 fori in modo che la pasta sfoglia non si gonfi come un palloncino e infornate nel forno statico preriscaldato a 200°C per 30 minuti.

                                                            Qualche minuto prima di terminare la cottura, preparate lo sciroppo di zucchero per lucidare la Galette des Rois.

                                                              Portate a bollore l’acqua e zucchero e attendete 2 minuti e poi spegnete il fuoco.

                                                                Una volta che il dolce del re è pronto, estraetelo dal forno e spennellatelo bene con lo sciroppo.

                                                                  La Galette de Rois deve essere bella dorata e lucida.

                                                                    La vostra Torta frangipane è pronta.

                                                                      Si può gustare tiepida con la confettura o dopo un riposo in frigo.

                                                                        Si può conservare fino a 3 giorni a temperatura ambiente coperto da carta alluminio.