Ziti spezzati alla puttanesca napoletana (di Alfredo Condursi)

Ziti Spezzati alla puttanesca napoletana

  • 100 gr ziti spezzati
  • 100 gr passata di pomodoro
  • 1 pugno capperi sotto sale
  • 2 cucchiai olive nere di Gaeta
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb peperoncino
  • qb olio di oliva (extravergine)
  • qb origano
  • 1 spicchio Aglio
  1. La prima cosa da fare è prendere i capperi e lavarli dal sale. Mettiamoli in una ciotolina con l’acqua e mescolali con le mani, cambia l’acqua e ripeti questa operazione qualche volta. Tritiamo l'aglio e mettiamolo in una padella con l’olio extravergine di oliva. Rosoliamo a fuoco medio, fino a dorare l'aglio.Nel frattempo prepariamo il trito a coltello di capperi e peperoncino, poi taglia le olive nere a pezzetti.Versa nella padella il trito di olive, capperi, peperoncino.Aggiungiamo la passata di pomodoro e nel frattempo cuoci gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolali quando sono al dente. La cottura si completa in padella con il sugo.Assaggiamo la salsa e regoliamo di sale secondo il tuo gusto, poi aggiungi un po’ di origano.Versiamo la pasta al dente nella padella con il sugo, mescola velocemente sul fuoco con un mestolo e servi subito.

Primo
Ziti Spezzati

INGREDIENTI x 1:
100gr di ziti spezzati (rigorosamente a mano)
100gr di passata di pomodoro
1 pugno di capperi sottosale
2 cucchiai di olive nere di Gaeta
Olio extravergine qb
Pepe nero qb
sale qb
peperoncino fresco qb
1 spicchio di aglio
Origano qb
PROCEDIMENTO:
La prima cosa da fare è prendere i capperi e lavarli dal sale. Mettiamoli in una ciotolina con l’acqua e mescolali con le mani, cambia l’acqua e ripeti questa operazione qualche volta. Tritiamo l’aglio e mettiamolo in una padella con l’olio extravergine di oliva. Rosoliamo a fuoco medio, fino a dorare l’aglio.Nel frattempo prepariamo il trito a coltello di capperi e peperoncino, poi taglia le olive nere a pezzetti.
Versa nella padella il trito di olive, capperi, peperoncino.
Aggiungiamo la passata di pomodoro e nel frattempo cuoci gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolali quando sono al dente. La cottura si completa in padella con il sugo.Assaggiamo la salsa e regoliamo di sale secondo il tuo gusto, poi aggiungi un po’ di origano.Versiamo la pasta al dente nella padella con il sugo, mescola velocemente sul fuoco con un mestolo e servi subito.
Inizia a digitare per vedere i post che stai cercando.