HomeEatAmmeceEatAmmece quaVecchi Amici Street Pub e Birreria

Vecchi Amici Street Pub e Birreria

crocche-eatammece

 

Oggi vi raccontiamo di un locale che ha aperto poco più di un anno fa e che secondo noi merita la vostra attenzione.

Vecchi Amici Street Pub Birreria

Da sinistra: Claudio, Chicco, Mimmo e Valeria

     Stiamo parlando di Vecchi Amici Street Pub e Birreria.
Ci troviamo a Napoli, per la precisione a Piazza Nazionale. Troviamo facilmente parcheggio e ci accomodiamo quasi subito. Ad aspettarci, ci sono proprio i due vecchi amici, Chicco (sulla sinistra) e Mimmo (sulla destra). Un’ amicizia nata tanto tempo fa, tra una birra e una partita del Napoli (rigorosamente in Curva B) e che il tempo non è riuscito a scalfire, anzi.

     Proprio da questo legame è nata l’idea di aprire un pub, dove la gente potesse scambiare due chiacchiere in compagnia del buon cibo e della buona birra. La cosa straordinaria, è che nel frattempo Chicco&Mimmo si sono sposati e oggi l’attività non andrebbe avanti senza il grandissimo lavoro di sala che svolgono le mogli. Una squadra perfetta insomma.

     Il locale è ampio e accogliente con una sessantina di posti a sedere.

Punti di forza?! Si mangia bene e si paga poco! Cosa desiderare di più?

img_2324

     Nelle varie volte che siamo tornati, abbiamo cercato di provare tutte o quasi le loro specialità. C’è veramente un’ampia scelta di sfizi e antipasti, una buona selezione di birre e i panini sono tanti e variegati. Da poco infatti hanno cambiato il menù e a nostro modo di vedere hanno fatto il salto di qualità.

     Ma passiamo ai fatti. Cosa consigliarvi?

Partiamo dall’antipasto:

     Abbiamo trascorso 25 anni della nostra vita senza essere a conoscenza di una cosa simile. Un peccato mortale. Da quando l’abbiamo assaggiato non abbiamo più smesso di mangiarlo. Ecco a voi il crocchè ripieno con provola a bacon. Una goduria assoluta. Ad ogni morso, testa e gola esultano. Se non l’avete mai provato è arrivato il momento di rimediare.

Passiamo adesso ai panini.

     Da una parta il panino “ignorante” per antonomasia. Polpette fritte, cheddar, pomodoro, insalata e patate fresche. Alzi la mano chi di voi non ne mangerebbe uno in questo momento?

     In seconda battuta troviamo un panino che non poteva mai mancare in un locale ed in perfetto stile americano. Il Vecchi Amici, il panino della casa, composto da hamburger, bacon, uovo, prosciutto cotto, cheddar e patate fritte.

     Dopo due panini rudi e selvaggi ci sembra giusto chiudere col gourmet. Si perché Vecchi Amici Street Pub accontenta le esigenze e le voglie di tutti. L’ultimo arrivato sul menù è il Capri: hamburger, rucola, pancetta di maialino nero casertano, pomodorini, provola e scaglie di parmigiano.

     Se dopo una maratona simile avete anche voglia di dolce vi confidiamo un segreto … fanno un signor tiramisù (e non solo quello).

     Insomma, che dire, al centro di Napoli c’è finalmente una paninoteca degna di questo nome.

Vecchi Amici Street Pub e Birreria
Piazza Nazionale, 94 – Napoli

img_2254

#eatammece

 

Comments

Written by

EATammece è nato a fine Febbraio 2015 mentre mangiavamo un buonissimo panino, in una delle nostre classiche uscite serali. Il nome deriva da un gioco di parole tra il Napoletano e l'Inglese. Significa "buttiamoci a mangiare", ma nell'accezione buona del termine. Non scassammece o abbuffammece, ma mangiamo bene e con criterio. Siamo partiti senza alcun proclamo e ambizione particolare, si trattava semplicemente del diario di due fidanzati a cui piaceva andare a mangiare e ad oggi nulla è cambiato. L'accezione "foodblogger" non la sentiamo veramente nostra come non sentiamo di essere dei guru del food ma siamo semplicemente due persone che stanno coltivando una passione e che piano piano ne stanno scoprendo tecniche e segreti. Le foto che pubblichiamo raccontano dei nostri gusti soggettivi e in quanto tali possono discordare da quelli dei nostri followers. Non è proprio questo il bello, potersi confrontare con migliaia e migliaia di persone con idee e gusti differenti?! La strada intrapresa è quella giusta, proporre sempre qualcosa di nuovo e non focalizzare l'attenzione solo sulla nostra città. In pochi mesi abbiamo reso EATammece un marchio internazionale toccando diverse città qua e là nel mondo e abbiamo grandi progetti per il futuro ... La vita non è fatta di soli like e visualizzazioni, ma di emozioni forti ed esperienze vissute! #eatammece