HomeNotizieFoodnews ed eventiLa nuova pizza di Giovanni Mazzola

La nuova pizza di Giovanni Mazzola

evento-10-novembre

Il maestro pizzaiolo Giovanni Mazzola
presenta a Rossopomodoro di Largo La Foppa Milano
la nuova pizza con i pomodorini gialli omaggio alla capitale della moda e dei trend

Giovedì 10 novembre, dalle ore 19, degustazione gratuita, riservata ai clienti, della pizza con pomodorini preparata dal Vice Campione Mondiale Rossopomodoro Trofeo Caputo STG.

Tipicità, tradizione e nuove tendenze.

Sono le parole chiave di Rossopomodoro, lo storico marchio napoletano di pizza del Gruppo Sebeto.

Per festeggiare il successo nel Campionato Mondiale Trofeo Caputo STG e l’abbinamento perfetto tra le suggestioni degli scenari milanesi e la tradizione dell’arte dei pizzaiuoli di Napoli, da Rossopomodoro di Largo La Foppa, a Milano, giovedì 10 novembre a partire dalle ore 19, il maestro pizzaiolo Giovanni Mazzola, che ha conquistato il podio del Trofeo Caputo STG 2016, presenterà la pizza con i pomodorini gialli, nuovo trend della pizza napoletana classica.

mazzola_facebook

La nuova pizza, messa a punto con gli executive chef Antonio Sorrentino ed Enzo De Angelis, è entrata nel menu delle pizzerie Rossopomodoro che hanno adottato da tempo i pomodorini gialli diventati uno degli ingredienti più cool sulla pizza napoletana.

Per far conoscere al grande pubblico di Rossopomodoro la pizza napoletana che veste alla moda, nella serata sarà offerta in omaggio la pizza ai pomodorini gialli con provola e pepe preparata da Giovanni Mazzola.

Vi aspettiamo per farvi conoscere questo e altri gusti delle nuove pizze dell’autunno-inverno 2017 di Rossopomodoro.

Chi è Giovanni Mazzola

Giovanni Mazzola, classe 1975, è nato a Napoli nel cuore dei Quartieri Spagnoli.

Inizia la sua carriera come aiuto fornaio alla età di 12 anni quando ancora era uno scugnizzo nella pizzeria di Montesanto alla Pignasecca La vecchia Napoli.

Negli anni successivi acquisisce le competenze che lo portano a diventare maestro pizzaiolo e che mette a frutto quando, a 23 anni, decide di trasferirsi a Milano.

Si fa subito notare per le sue ottime capacità di fornaio, ma poi inizia a “rubare” il mestiere ai pizzaioli storici che affianca nel percorso lavorativo con Rossopomodoro e in breve tempo, grazie alla sua caparbietà, diventa pizzaiolo.

Oggi cura la lievitazione del suo impasto con amore e dedizione utilizzando con maestria le farine e le materie prime selezionate da Rossopomodoro per garantire pizze di alta qualità.

UFFICIO STAMPA – Sebeto
Clelia Martino
Development Manager
Napoli. Via Toledo
cell. 3492694580
cleliamartino@rossopomodoro.it

Comments